Sanremo, come acquistare i biglietti e quanto costano

Come di consueto dopo le festività natalizie inizia il conto alla rovescia verso la nuova edizione del Festival di Sanremo

Digitale terrestre rimborso
Rai, pronti per il Festival di Sanremo (foto Adobe)

Come per tradizione concluso il lungo periodo dedicato alle festività di Natale comincia il conto alla rovescia per la nuova edizione del Festiva di Sanremo. Quest’anno la rassegna canora si terrà dal 7 all’11 febbraio 2023. Lo scenario sarà, come sempre, il teatro Ariston della cittadina ligure.

Il direttore artistico e conduttore sarà sempre Amadeus che sarà affiancato dal sempre verde Gianni Morandi in tutte le serate, Chiara Ferragni in prima serata e serata finale e Francesca Fagnani in una serata che ancora non è stata concordata. Il teatro Ariston offre come sempre, esclusa la parentesi della pandemia, l’opportunità di vivere dal vivo il Festival direttamente dalla platea.

Sanremo, costi e procedura di prenotazione

Canone Rai, addio alla bolletta elettrica: cosa cambierà
Rai, pronti per il Festival di Sanremo (foto Adobe)

E’ possibile acquistare gli abbonamenti alle 5 serate prenotando dal 16 gennaio dalle ore 9:00 alle ore 14:00 al seguente link: https://sanremo2023.aristonsanremo.com. Basterà compilare la scheda predisposta che l’interessato troverà al suddetto link. La procedura online è l’unica possibile per ottenere i preziosi abbonamenti.

Leggi anche: Dazn, importi e modalità per i rimborsi

Per quanto riguarda i costi, questi sono distinti in relazione alle due rispettive postazioni alle quali è possibile accedere. In particolare, il prezzo dell’abbonamento per le 5 serate in platea è di € 1290 mentre per le 5 serate in galleria è di € 672. Sempre alla stessa data saranno possibili prenotazioni di biglietti singoli per diversamente abili al link: https://sanremo2023.aristonsanremo.com/disabili. Per quanto riguarda i concorrenti in gara e le rispettive canzoni l’elenco è il seguente:

Leggi anche: WhatsApp, la sorpresa dal nuovo anno

  • Giorgia – “Parole dette male”
  • Articolo 31 – “Un bel viaggio”
  • Elodie – “Due”
  • Colapesce Dimartino – “Splash”
  • Ariete – “Mare di guai”
  • Modà – “Lasciami”
  • Mara Sattei – “Duemilaminuti”
  • Leo Gassmann – “Terzo cuore”
  • I Cugini di Campagna – “Lettera 22”
  • Mr. Rain – “Supereroi”
  • Marco Mengoni – “Due vite”
  • Anna Oxa – “Sali (Canto dell’anima)”
  • Lazza – “Cenere”
  • Tananai – “Tango”
  • Paola & Chiara – “Furore”
  • LDA – “Se poi domani”
  • Madame – “Il bene nel male”
  • Gianluca Grignani – “Quando ti manca il fiato”
  • Rosa Chemical – “Made in Italy”
  • Coma_Cose – “L’addio”
  • Levante – “Vivo”
  • Ultimo – “Alba”
  • Shari – “Egoista”
  • Gianmaria – “Mostro”
  • Colla Zio – “Non mi va”
  • Sethu – “Cause perse”
  • Will – “Stupido”
  • Olly – “Polvere”