Voli, cosa succede quando si va in bagno in aereo

I viaggi in aereo sono sempre più frequenti da quando sono nate le compagnie low cost che rendono i voli alla portata di tutti

aereo
aereo (Foto Pixabay)

La società odierna è impostata molto sui viaggi. Gli spostamenti, soprattutto verso altri paesi, rientrano nella cultura occidentale da diversi anni. Ad aprire questa fase sociale e culturale sono state le compagnie low cost. Infatti, la loro presenza sui mercati ha reso accessibili i voli anche ai redditi più bassi grazie alla politica dei prezzi contenuti.

Il viaggio in aereo ha, così, sostituito quello ferroviario e quello dell’auto quando si tratta di tragitti più lunghi. Prendere un aereo è diventato del tutto normale e consuetudinario per tante persone. Tuttavia, molta gente si chiede spesso cosa succede quando si è in volo e si va in bagno.

Dove finiscono i bisogni in volo

Lufthansa e Ryanair, altri scioperi in arrivo: tutte le date cancellate
Aerei (Foto Pixabay)

Nello specifico, in tanti si chiedono cosa possa accadere quando si va al bagno con i bisogni. Che fine fanno quando si è in volo? Molti avranno pensato che vengano liberati nell’atmosfera. In realtà, un tempo funzionava davvero così. I primi velivoli, infatti, avevano proprio il buco dal quale si vedeva la terra sottostante.

Leggi anche: Nuova offerta Trenitalia, biglietti da 15€ in giù: le mete

Oggi, invece, è tutto più sofisticato. I bisogni finiscono in un serbatoio. Vengono, infatti, risucchiati dalla tazza verso il serbatoio sfruttando la pressione che il velivolo ha quando è in volo. Una volta giunto a terra, il serbatoio viene svuotato dal personale in servizio in aeroporto.

Leggi anche: Postemobile, ultimi giorni: maxi offerta a soli 5€

Nessuna sorpresa dai cieli, quindi, quando passano gli aerei. I voli sono sicuri anche da questo punto di vista. Intanto dopo la burrascosa estate con prezzi molto alti e diversi scioperi del personale, le compagnie low cost sembrano tornare alla normalità anche dal punto di vista dei costi.

Infatti, Easyjet ha aperto nuovamente alla stagione degli sconti mettendo in vendita biglietti aerei a prezzi vantaggiosi. La compagnia inglese, infatti, promuove voli molto vantaggiosi per i mesi di ottobre, novembre, dicembre ed infine per febbraio 2023. Il prezzo medio di questi voli è di 30 euro.