Postamat: è possibile prelevare col cellulare

Quello che Poste Italiane ha intrapreso con i propri servizi di pagamento è sicuramente un percorso legato all’innovazione che passa anche per un modo nuovo di prelevare contanti dai Postamat. Ecco la novità del prelievo solo con il cellulare

Prelievo al Postamat
Prelievo al Postamat (foto Pexels)

Se si possiede un conto con Poste Italiane o con altro istituto bancario, può capitare di dover prestare il bancomat fisico a qualcuno perché faccia un’operazione per noi. Ma, grazie all’innovazione di Poste Italiane, adesso c’è anche un altro modo di prelevare contante.

Stiamo andando sempre più verso un mondo in cui il denaro di carta verrà utilizzato solo in un numero limitato di operazioni. Del resto, ormai, tutti gli istituti bancari permettono di effettuare molte operazioni da app o sito internet. Poste Italiane sta aumentando il numero anche dei Postamat che sono in grado di erogare denaro senza neanche dover inserire la Postepay o la carta BancoPosta.

Prelevare denaro senza carta, al Postamat si fa col cellulare

postamat come prelevare
Prelievo al Postamat (foto Adobe)

Per quelli che sono in possesso di un conto BancoPosta o di una Postepay effettuare operazioni attraverso l’app o il sito di Poste Italiane è sicuramente la norma. Ma Poste Italiane continua a innovare i servizi erogati alla propria clientela ponendosi in questo anche all’avanguardia rispetto a molti istituti bancari. C’è per esempio la possibilità di pagare nei punti vendita che aderiscono a questo sistema attraverso il codice QR.

Leggi anche: Carta Libretto Poste, si paga una tassa annuale per averla?

È possibile anche effettuare prelievi di denaro presso uno dei moltissimi sportelli Postamat presenti sul territorio nazionale proprio utilizzando lo stesso codice QR. I nuovi sportelli si stanno diffondendo lentamente su tutto il territorio nazionale e per sapere se lo sportello più vicino a voi è già stato aggiornato dovete solo consultare i menù delle operazioni disponibili e rintracciare eventualmente la voce “prelievo senza carta”.

Lo trovate premendo il tasto 9 del tastierino numerico. Quello che vi serve per prelevare in questo modo è l’app sul cellulare con cui inquadrare il codice QR che troverete sullo schermo. Inquadrando il codice con la fotocamera del cellulare l’app che avete installato sul vostro device si interfaccia direttamente con lo sportello automatico come se aveste inserito la carta nella fessura apposita.

Leggi anche: Beffa ricarica Postepay: in questo caso ti costa oltre 2€

Le operazioni di prelievo sono poi assolutamente identiche. Si tratta di un sistema che garantisce sicuramente un grado maggiore di tranquillità e mette al riparo da possibili manomissioni degli sportelli che sono, purtroppo, uno dei sistemi che molti truffatori cercano di utilizzare per carpire le informazioni relative ai conti correnti di ignari utenti per poi svuotarli.