Tachipirina, vietato prenderla se prima hai bevuto questo

La tachipirina è un farmaco molto usato per tutta una serie di sintomatologie. Ma in alcuni casi è meglio evitarne l’assunzione

Tachipirina

La Tachipirina è un farmaco molto versatile, utilizzato e raccomandato soprattutto come antiepiretico, cioè per abbassare la temperatura corporea in caso di febbre. Da quando è scoppiata la pandemia se ne fa ancora più largo uso, sia per gli effetti collaterali del Covid, sia per le influenze stagionali.

Inoltre la tachipirina è raccomandata nel trattamento del dolore muscolare, in presenza di infiammazioni, reumatismi e contusioni in seguito a cadute o incidenti. Il principio attivo è il paracetamolo, ed in farmacia si può trovare in svariate forme, le più comuni delle quali sono in compresse o in supposte. Il dosaggio può essere da 500 mg o da 1000.

Come scrive l’agenzia del farmaco, la Tachipirina è anche utilizzata negli adulti, adolescenti e bambini per:

  • il trattamento sintomatico degli stati febbrili quali l’influenza, le malattie esantematiche (malattie infettive tipiche dei bambini e degli adolescenti), le malattie acute del tratto respiratorio, ecc.
  • dolori di varia origine e natura (mal di testa, nevralgie, dolori muscolari ed altre manifestazioni dolorose di media entità)

Quando evitare l’uso della Tachipirina

Foto Hal Gatewood Unsplash

Come tutti i farmaci, anche la Tachipirina, oltre ad effetti collaterali, può avere controindicazioni se si assumono contemporaneamente altre sostanze. Nello specifico, oltre ad un lungo elenco di farmaci, è sconsigliata l’assunzione contemporanea con l’alcol.

Leggi anche: Green pass, brutta sorpresa per i pensionati: cambia tutto

Leggi anche: Mascherine Ffp2 in arrivo gratis: ecco per chi

L’alcol, infatti, può essere dannoso in un doppio frangente: può inibire l’effetto della Tachipirina, e quindi rendere inutile il trattamento farmacologico, oppure, per chi utilizza bevande alcoliche in maniera cronica e consistente (sopra le 3 unità alcoliche al giorno) c’è il rischio di un’intossicazione se combinato con il trattamento della Tachipirina.