Superenalotto, centrati due 5+1. Il Jackpot è il regalo di Natale

Continua a crescere il Jackpot milionario del Superenalotto che tocca livelli stratosferici dopo l’estrazione del 16 novembre. I dettagli

superenalotto
schedine superenalotto (screenshot Youtube)

In Italia è scattata la mania del Superenalotto, la corsa folle al Jackpot che ha toccato dopo l’estrazione del 16 novembre una cifra davvero monstre. Tanta la delusione di milioni di italiani che anche stavolta avevano riposto la speranza di arrivare alla vincita che cambia la vita. In tanti ci sono andati davvero vicini questa volta, solo sfiorando quella che viene definita come una vera impresa. Di quelle che non si dimenticano più.

Infatti sono arrivate anche in questa circostanza tantissimi colpi che hanno mostrato da un lato la grandissima passione che gli italiani ripongono in questo gioco. E dall’altro lato la fortissima popolarità che ha raggiunto questo gioco che si fa preferire agli altri per i bottini milionari che di volta in volta riesce a regalare.

Dopo il concorso numero 137 il Jackpot continua a crescere, avvicinandosi a quello centrato l’ultima volta da un fortunatissimo giocatore di Montappone nelle Marche che nel mese di maggio scorso portò a casa la cifra monstre di oltre 156 milioni di euro.

Superenalotto, il Jackpot fa sognare l’Italia intera

superenalotto
schedine superenalotto (screenshot Youtube)

Il concorso di martedì 16 novembre del Superenalotto ha regalato delle vincite pazzesche a due fortunatissimi giocatori. Che sono riusciti a portare a casa due 5+1 da quasi 300mila euro. I due festeggiamenti sono scattati a Bressanone (BZ) e ad Alghero (SS), in due aree completamente differenti del paese. A conferma della grandissima passione di tutti gli italiani per questo gioco. Solo sfiorato, quindi, il Jackpot.

Leggi anche: Gratta e Vinci, occhio alla “trappola” di Natale: cosa c’è da sapere

Che in queste ore ha toccato la cifra stratosferica di  111,3 milioni di euro. Somma che sta facendo perdere il sonno a milioni di giocatori che sognano il colpo della vita che si può avvicinare a quello registrato lo scorso maggio in Sardegna. L’appuntamento con la vincita della vita è rinviato a giovedì 16 novembre.

Leggi anche: “Come incasso tutti questi soldi?”. 80enne sbanca al Gratta e Vinci

Con tantissimi giocatori già pronti a riprovarci in tutti i modi. Affidandosi non solo alla cabala ed ai numeri fortunati, ma anche a sistemi a quota multipla.