Pandoro ritirato dai supermercati: brutta sorpresa all’interno

L’avviso di richiamo del Ministro del Salute riguarda il noto Pandoro veronese. L’avviso è stato pubblicato sul sito del ministero

Ritiro alimentare
Corsia Supermercato (Foto Pixabay)

L’avviso del Ministero della Salute sul proprio portale dedicato agli Avvisi di sicurezza e ai Richiami di prodotti alimentari da parte degli operatori  ha fatto riferimento, stavolta al noto Pandoro veronese. Come si legge nel richiamo (verdi foto), si tratta del Pandoro Melegatti. Si tratta in particolare di un solo lotto. Il richiamo è avvenuto per evitare un eventuale rischio per la salute dei consumatori.

Avviso di richiamo del ministero

L’avviso di richiamo del Ministro del Salute porta la data dell’ 11 novembre. Fa riferimento al  “Il Pandoro Originale 750g” e al “Il Pandoro Originale 740g Prodotto di aspetto e/o forma e/o struttura non perfetta”. Dal documento pubblicato sull’apposito spazio del sito del ministero della Salute, evince che il otto è lo stesso. Nello specifico, si tratta del lotto numero 210917. Il lotto è stato prodotto da Melegatti 1894 S.p.A. nel proprio stabilimento di Via Monte Carega e San Giovanni Lupatoto, in provincia di Verona, in confezioni da 740 o 750 grammi ognuna.

Leggi anche: Pensioni, quattordicesima a dicembre ma non per tutti: i destinatari

Il richiamo è dovuto, come si legge nel documento, ad una possibile presenza di corpi estranei plastica dura. La data di scadenza del prodotto è prevista per il 30 aprile 2022. Il documento del ministero avverte di non consumare il prodotto e di riconsegnarlo presso il punto vendita di acquisto. Inoltre, si indica che per ulteriori informazioni è possibile contattare la Melegatti oppure inviare una email al servizio clienti dell’azienda: help@melegatti1894.it o a melegatti@melegatti1894.it.

Leggi anche: Bancomat, se noti questo non prelevare: ti rubano tutto

Melegatti è un marchio storico di produzione di panettoni di Verona. La nascita risale al 1894. La Stampa di Torino racconta le origini del nome Pandoro legata a Melegatti. La Leggenda, infatti racconta di un garzone che, di fronte alla prima fetta del nuovo dolce illuminata da un raggio di sole esclamò: “l’è proprio un pan de oro!”. Da questa frase nacque il nome Pandoro.