Bancomat, i soldi potrebbero sparire: attiva quest’opzione

Bancomat, se non l’avete già fatto provvedete subito: c’è questo servizio da attivare per non far sparire soldi sul conto 

Bancomat (Foto pixabay)Guai a esporre il proprio bancomat e il proprio conto in banca. Non c’è nemmeno bisogno di dirlo: in queste carte, infatti, sono spesso racchiuse tutte le nostre vite tra tesoretti accumulati dopo anni di sacrifici o soldi messi da parte per pagare cose importanti messe in conto.

Ecco perché tutelarle e tutelarci deve essere un fatto spontaneo, doveroso, così da evitare brutti scherzi che ci potrebbero anche mandare in rovina. E allora è il caso di attivare quanti più allarmi possibili a proposito del nostro conto, tra cui un mezzo fondamentale ma spesso snobbato in quanto estremamente semplice: le notifiche.

Bancomat, come proteggere il proprio conto live 

Bancomat
Donna al bancomat (©Getty Images)

Attivarle diventa infatti vitale per captare eventuali attacchi hacker che mirano ai nostri risparmi o addirittura tentativi fisici dopo aver perso eventualmente la carta. Ricevere un sms che avvisa di un prelievo live quando si è a casa sul divano, per esempio, farebbe scattare l’allarme che vi porterebbe a bloccare nell’immediato la carta e avviare ogni procedura per individuare il responsabile e recuperare la somma scippata.

Leggi anche: Bancomat, fermati se vedi questa cosa: ti clonano la carta 

Sarebbe diversa invece la situazione se, dopo aver prelevato, credereste di aver messo da parte la carta in un cassetto al sicuro quando invece qualcuna la sta usando al posto vostro dopo averla trovata in giro. Senza notifiche potrebbero passare giorni prima che notereste la mancanza, e a quel punto potrebbe essere anche troppo tardi.

Leggi anche: Monete rare, controlla se hai questo 2 euro: vale un botto 

Insomma: vi perdereste per una banalità, un dettaglio che non pesa affatto ma anzi vi rassicura soltanto. Poco importa ricevere messaggio a ogni vostro movimento: meglio coprirsi le spalle ed evitare guai. Le notifiche, anche se si va poi in base alla carta, si possono attivare per qualsiasi circostanza: bonifici, prelievi, acquisti on line, in negozi e non solo. Se non l’avete già fatto cosa aspettate?