Invalidità civile, c’è una novità: lo ricorda l’INPS

Invalidità civile, arriva un importante aggiornamento in questo 2021. Lo ricorda l’INPS. Ecco di cosa si tratta 

(Facebook)

Anche l’Istituto nazionale della previdenza sociale si tiene al passo con la digitalizzazione penetrante in Italia. Così parallelamente all’abbandono del pin per entrare nel portale, novità che partirà dal prossimo settembre, l’ente fiscale si è messo in moto da tempo anche per un’altra serie di servizi volti a favorire i beneficiari sia per qualità del servizio che per sveltezza e immediatezza.

Invalidità civile, il nuovo servizio QR 

QR code
Invalidità Civile QR Code, il messaggio dell’Inps

Così arriva un importante aggiornamento anche per quanto riguarda l’invalidità civile, come evidenzia lo stesso ente fiscale attraverso il proprio sito ufficiale: “Il QR-Code dell’Invalidità civile è il servizio che consente di attestare lo status di invalido direttamente dal proprio smartphone o tablet. Il codice generato rende più semplice chiedere agevolazioni, esenzioni e sconti riservati agli invalidi. Ottieni il codice, salvalo e portalo sempre con te!”, si legge.

Leggi anche: Con quest’errore comune puoi smagnetizzare la tua Postepay

Basterà dunque uno smartphone, da adesso, per mostrare il proprio status. I gestori dei servizi potranno effettuare i controlli attraverso la lettura di tale codice. E non saranno necessari altri documenti, poiché tutti gli aggiornamenti della propria posizione saranno aggiornati in automatico. Per quanto concerne invece particolari agevolazioni, giungerà un codice OTP sul cellulare da inserire per la conferma.