Conto corrente, se possiedi questa cifra fai attenzione

I possessori di un conto corrente devono fare massima attenzione se possiedono questa cifra. Vi spieghiamo il perchè.

Truffa conto corrente

Ogni giorno utilizziamo per diversi motivi il nostro conto corrente. Si tratta di uno degli strumenti più utilizzati e più importanti per quanto concerne l’economia personale. Negli ultimi anni la lotta al contante ha portato la politica nazionale e internazionale ad investire per cercare di far crescere le transazioni e l’utilizzo degli strumenti di pagamento alternativi.

Ogni giorno si contano migliaia di transazioni che avvengono in via digitale e col passare del tempo questo numero è destinato a crescere ulteriormente. Ovviamente bisogna fare massima attenzione anche nella gestione del conto corrente che è uno strumento abbastanza semplice ed estremamente conveniente ma che bisogna comunque conoscere a fondo. Se avete questa cifra sul vostro conto corrente dovete fare attenzione, vi spieghiamo il perchè.

Leggi anche: Gratta e vinci, con pochi euro porta a casa la cifra più alta di sempre

Conto corrente, se possiedi questa cifra fai attenzione

Foto Pixabay

Se possiedi sul tuo conto corrente 50.000 euro devi necessariamente prendere in considerazione una importante serie di aspetti. Secondo Banca d’Italia si spendono 88,50 euro per utilizzare questo strumento ogni anno, nel caso in cui si tratta di un c/c postale questo valore scende a 54,10 euro, mentre si spendono 21,40 euro per un c/c online. A questi vanno aggiunti i 34,20 euro annui dell’imposta di bollo per un totale, in caso di c/c bancario di 122,70 euro.

Leggi anche: Banconota da 10€, se c’è questa scritta vale oltre 1.500€

A questi vanno sommati anche altri valori. Il primo riguarda l’inflazione, calcolato in 0,70% per l’anno in corso. Nel caso in cui sul c/c ci fossero 50.000 euro si tratterebbe di 350 euro, ovviamente non si tratterebbe di un esborso ma di una perdita di valore d’acquisto. Un aspetto questo da tenere in considerazione in una valutazione generale.