Tim trasmetterà la Champions League? Possibile sorpresa

Diritti Tv, attenzione all’ultima sorpresa che potrebbe riservarci la Tim. Ecco cosa sta provando a fare la società in gran segreto 

TIM
TIM

In un anno parecchio innovativo per quanto riguarda i diritti Tv della Serie A, con DAZN che ha clamorosamente beffato Sky dopo anni di dominio totale, potrebbe esserci un’altra novità piuttosto significativa: la Champions League (anche) alla Tim. Secondo quanto infatti riporta MF-Milano Finanza, la società sarebbe in trattativa con la Mediaset per ottenere la distribuzione di Infinity acquistata proprio di recente dal colosso nostrano.

Tim, trattativa con Mediaset Infinity: novità per la Champions? 

Screenshot dal sito TIM.it

E la particolarità è nascosta proprio in queste dettaglio: considerando che la Tim comprende già la Serie A per l’accordo raggiunto con DAZN, creare una partnership anche con Mediaset significherebbe trasmettere pure la Champions compresa nel pacchetto di Infinity. Insomma, intrecci strettamente tecnici ed economici per la felicità finali dei clienti consumatori.

Leggi anche: Iptv ‘Pezzotto’, multe da 1.000€: ecco chi rischia grosso

Il tutto perché Mediaset Infinity, per chi ancora non ne fosse a conoscenza, ha strappato un maxi accordo per trasmettere 104 partite della massima competizione continentale. E per tre stagioni consecutive, tra l’altro. Così ecco che l’azienda di telecomunicazioni prova a fare bingo.

Leggi anche: Vodafone regala Giga illimitati agli utenti: come attivarli

Intanto, a proposito della battaglia per i diritti televisivi, ancora non vi è tregua tra Dazn e Sky. Non vi è l’accordo tra le parti e così l’emittente di Murdoch si è rivolta all’Antistrust affinché gli spettatori possano ottenere una pluralità di fornitori senza che si venga a creare un monopolio di broadband.