Nuovo attacco del Codacons contro Fedez e Achille Lauro: il motivo

Il Codacons ha nuovamente deciso di attaccare nuovamente l’artista milanese a causa di un brano ritenuto illegale. Cosa sta succedendo

fedez 1 maggio
(Facebook)

Che tra il Codacons e l’artista Fedez non scorra buon sangue non è certo un mistero. E vista l’incredibile mole di attacchi che l’associazione a tutela dei consumatori riserva ormai da anni al rapper, non sorprende che anche oggi, ci troviamo a raccontare l’ennesima polemica che li vede protagonisti. 

Leggi anche: Hai questa cifra sul conto corrente? Allora a luglio verrà chiuso

Codacons presenta un esposto contro Fedez

Il Codacons ha infatti deciso di presentare un esposto all’Antitrust. Il motivo? L’associazione chiede che un brano chiamato “Mille” realizzato da Fedez, Achille Lauro e Orietta Berti venga vietato. La richiesta dunque inoltrata è quella di non trasmetterlo sul web o in radio. Questo, in quanto il Codacons sostiene si tratta di pubblicità occulta una vera e propria incitazione al consumo di Coca-Cola, oltre che una pubblicità occulta camuffata da brano musicale”. 

Codacons: nel brano e nel videoclip più volte citata la Coca Cola

Nel comunicato pubblicato, si legge infatti come nel testo del brano sotto accusa si citi più volte la Coca Cola, così come nel videoclip realizzato per lanciare il singolo la bibita gassata sia sempre ben visibile agli occhi degli spettatori. Pubblicità occulta e ingannevole, ed è per questo che il Codacons ha sentito l’esigenza di denunciare pubblicamente l’accaduto, sia alle autorità preposte, che all’opinione pubblica. 

Leggi anche: Million Day, nuova vincita da 1 milione! Luogo e combinazione

Ci troviamo dunque di fronte a quella che ormai sembra diventata una vera e propria faida tra l’associazione e l’artista milanese. Non resta dunque che attendere, con un po di tristezza verrebbe da aggiungere, il prossimo capitolo di questa saga. fermo restando che laddove si dimostrasse che siamo realmente di fronte a un fenomeno di pubblicità occulta, sarebbe una violazione molto grave di cui Fedez non potrà colpa a nessuno.