Questa moneta rara vale 45.000€! Controlla per sicurezza

Se doveste avere questa moneta a casa vi fareste un regalo indimenticabile: ecco come riconoscerla e perché vale tanto 

monete

Quasi 50 mila euro. E’ questo il valore di una particolare moneta rara che, seppur difficilmente, potrebbe essere ancora a casa di qualche italiano nostalgico. Nella fattispecie parliamo infatti di una vecchia lira e non di un’attuale euro, moneta che, qualora spuntasse, vi renderebbe appunto la cifra indicata.

Basterebbe nient’altro che postarla su un sito di aste on line, e ce ne sono diversi a disposizione in rete, per avviare un meccanismo che finirà con un grosso bonifico a vostro favore direttamente sul conto corrente. Di situazioni simili ce ne sono state diverse, con tanti comuni cittadini che si sono ritrovati una moneta preziosissima con la quale si sono poi ritrovati un vero e proprio piccolo tesoro tra le mani.

Hai questa moneta a casa? Vale un botto

Ritrovarsi una 20 lire d’oro di Vittorio Emanuele III, relativo al periodo 1900-1943, potrebbe per esermpio portarvi un tesoro. Numismatica Varesina, sito specializzato sulla compravendia di monete rare, la vende infatti al prezzo appunto di 45.000 euro. Come specificato dallo stesso portale, esisono solo 181 pezzi di tale denari.

Leggi anche: Million Day, sogni 1 milione? Allora punta su questi numeri 

Ecco perché, averne una, ha un significato parecchio speciale. Riconoscerla è semplice: come si evince dalla foto, da un lato vi è il re Vittorio Emanuelee III e dall’altro l’aquila sabauda.