Monete rare, questo 10 centesimi vale un botto: controlla subito 

Monete rare, attenzione a questo 10 centesimi apparentemente normale ma che vale tantissimo. Ecco come riconoscerlo e quanto ci guadagnereste 

Attenzione alle monete che vi capitano tra le mani, soprattutto a quei centesimi spesso banali e di cui proviamo a sbarazzarci molto facilmente. Perché anche tra questi, spesso, si nascondono dei pezzi rari che vanno smisuratamente oltre il loro valore effettivo. Così dietro l’1, il 2, il 5 e il 10 centesimi che qualcuno addirittura a buttare poiché tanto infastidito, si potrebbe nascondere un piccolo tesoretto.

Leggi anche: Moneta da 10 centesimi, sapete di chi è il volto sul retro?

Monete rare, il 10 centesimo rare che vale tanto 

Foto Pixabay

In particolare, per esempio, potrebbe esserci un 10 centesimi che potrebbe farvi un regalo niente male. Come infatti riporta Moneterare.net, sito specializzato sull’argomento, valgono non poco soprattutto alcune versioni del 2002 perché presentano spesso degli errori di fabbricazione che impreziosiscono la moneta.

Del resto, oltre a una vecchia valuta o una moneta celebrativa per un evento storico, a rendere speciali certi pezzi sono anche gli errori di produzione che li rendono unici al mondo. Così attenti a un 10 centesimi apparentemente banale ma che per leggere la data bisogna ruotarlo di 180°. Perché questo, come riporta il sito di numismatica, vale dai 236 euro fino ai 288.

Ma in fondo potreste guadagnarci anche di più. Del resto, come spesso si dice, è l’offerta che fa il mercato. Così se doveste trovare un collezionista particolarmente interessato in quel momento, che non vorrebbe affatto perdere l’occasione, questo potrebbe offrirvi anche molto di più del suo reale valore, senza così escludere anche la possibilità di arrivare a quota 500€ soprattutto se proposta attraverso i diffusissimi siti d’asta presenti sul web. Pertanto, da oggi in poi, sarebbe il caso di dare sempre un’occhiata ai vostri centesimi.