Quanto guadagna Sandra Milo? La pensione dell’attrice

Sandra Milo è un’attrice di grandissimo successo alla quale sarà assegnato il David di Donatello alla carriera. Ma sapete quanto guadagna?

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Sandra Milo (@sandramiloreal)

Sandra Milo inizia la sua carriera come modella a Milano arriva poi nel 1955 l’esordio al cinema con il film Lo Scapolo al quale partecipa anche Alberto Sordi. Si da conoscere e amare dal grande pubblico per Totò nella luna e Il generale Della Rovere, film diretto da Roberto Rossellini con Vittorio De Sica. A cambiare definitivamente la sua carriera è l’incontro con Fellini che la vuole per uno dei suoi capolavori ovvero 8½.

Negli anni seguenti anche tante partecipazione a trasmissioni televisive. Come detto in questo 2021 le è stato assegnato il David di Donatello alla carriera. In passato si è parlato molto anche della sua pensione che tante polemiche e discussioni ha suscitato. Andiamo a scoprire i dettagli.

Leggi anche: Salernitana in serie A, ecco quanto incassa. Lotito costretto a cedere?

Quanto guadagna Sandra Milo?

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Sandra Milo (@sandramiloreal)

Sandra Milo nei mesi scorsi ha raccontato del fatto che con quello che le viene riconosciuto non riesce a garantire un tenore di vita consono ai suoi figli. Proprio per questo motivo è costretta a continuare a lavorare nonostante l’età, ricordiamo che lo scorso mese di marzo ha compiuto 88 anni.

Leggi anche: Isola dei Famosi, quanto guadagna Fariba Tehrani? Cifra incredibile

Ho bisogno di lavorare per mantenere i miei figli, Azzurra e Ciro, che sono disoccupati. Lui ha anche un bambino, il mio nipotino Flavio, di 7 anni, e anche mia nuora Vanessa è senza lavoro. Quindi io, che ho la fortuna di essere in salute, devo lavorare per aiutare loro“.

L’attrice non ha svelato dettagli su quanto guadagna ma di sicuro grazie alla sua popolarità il suo cachet è di tutto rispetto.