Figurine calciatori, hai quest’album? Puoi venderlo a 1.000€

Milioni di italiani da decenni raccolgono e incollano sui propri album le figurine dei calciatori. Ma non tutti gli album sono uguali. Quello che vi presenteremo potreste averlo a casa vostra e rivenderlo a 1.000 euro.

Foto (Screenshot Youtube)

Le figurine Panini sono ormai da anni un must che ha appassionato milioni di persone. La storia inizia nel 1960 quando i fratelli Benito e Giuseppe Panini, fondatori a Modena dell’Agenzia Distribuzione Giornali Fratelli Panini, acquistarono a Milano un lotto di vecchie figurine invendute delle edizioni Nannina che imbustarono a coppie in bustine bianche con cornicette rosse, mettendole in vendita a 10 lire l’una.

Il successo fu enorme e da allora sono seguite la produzione di centinaia di milioni di figurine dei calciatori. Sono nel corso degli anni diventati il passatempo di milioni di giovani italiani. Lo scambio con le valutazioni e le quotazioni delle card che si hanno o di quelle che mancano hanno riempito interi pomeriggi di diverse generazioni. Un ricordo dolce e al contempo nostalgico che, anche a distanza di molti anni, potrebbe valere ben 1.000 euro.

Leggi anche: Mega vincita in Italia: colpo da 1 milione con appena 2€

Hai questo album di figurine? Vale 1.000 euro

Foto: (Screenshot Ebay)

Come vi abbiamo già detto in precedenza, non tutti gli album di figurine dei calciatori sono uguali. Vi parliamo, in questo caso, di quello relativo alla stagione sportiva 1986/87. Campionato storico con il primo scudetto del Napoli di Maradona.

Un’annata unica per tantissimi motivi che è rimasta nel cuore degli appassionati. A testimonianza di quello che è stato un album che se completato potrebbe essere rivenduto, così come testimonia il prezzo fissato su Ebay, a ben 1.000 euro.

Leggi anche: Monete rare, questo 2€ vale 1.500 euro: controlla a casa

Un bel gruzzoletto se si pensa che potrebbe essere un oggetto ormai riposto in una cassa e che non rivedete da moltissimo tempo. Il consiglio è quello di dare un’occhiata in casa.