Monete rare, questo 2€ vale 2.500 euro: controlla subito!

Monete rare, massima attenzione: c’è questo 2€ che vale oltre 1.000 volte tanto. Potrebbe essere a casa tua, controlla subito 

Foto Pixbay

Quante monete passano comunemente per le nostre case e le nostre tasche? Le snobbiamo, le accantoniamo e spesso finiamo anche col dimenticarle poiché spesso sono anche fastidiose. Così molte finiscono nei vari dimenticatoi, tra cassetti, auto e giacche e pantaloni vari. Quel che non tutti sanno, tuttavia, è che una di questi pezzi apparentemente scontati e banali potrebbe invece farvi un regalo non indifferente e valere più di 1.000 volte tanto. Parliamo delle monete rare, ovvero quei modelli ad edizione limitata prodotti solo per un brevissimo periodo ma che sono tuttora in circolazione.

Leggi anche: Apple, hai ancora questo prodotto? Puoi rivenderlo a 4.000€

Monete rare, attenti al 2€ in memoria di Grace Kelly

2€ Grace Kelly
Screenshot Youtube

A rendere preziosa una moneta sono due fattori: o un errore di produzione, con misure spesso errate e messe erroneamente in circolazione malgrado questo difetto, o molto più spesso per un determinato evento storico e commemorativo. E la numismatica, ovvero il collezionismo e lo studio delle monete, è un evento diffusissimo in Italia e in generale nel mondo. Motivo per cui, da adesso in poi, sarebbe sempre utile dare un’occhiata alle varie monete che ci passano attorno. Certo: sarà anche noioso, ma in fondo vi ruberà appena pochi secondi e in cambio potrebbe darvi un maxi bottino.

E’ il caso, per esempio, della moneta da 2€ dedicata a Grace Kelly. Si tratta di un’attrice famosissima statunitense ma naturalizzata monegasca, la quale vinse anche il premio oscar come miglior attrice nel 1955 pere il film ‘La ragazza di campagna’. Il Principato di Monaco, per tale commemorazione, lanciò .000 pezzi inediti nel 2007. Oggi, un decennio dopo, questi esemplari vengono valutati tra i 2.000 e i 2.500 euro in base allo stato di conservazione e soprattutto alla “fame” dell’acquirente che in genere non è mai poca. L’ideale sarebbe dare subito un’occhiata in casa. Già adesso.