App 18 non funziona, problemi per il bonus cultura

Problemi per App 18. Sono stati riscontrati alcuni problemi sull’applicazione per richiedere il bonus cultura da 500 euro. Ecco cosa sta succedendo.

Foto (Screenshot Instagram)

Il Bonus Cultura, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale lo scorso 17 marzo, è diventato realtà per i giovani nati nel 2002, se non fosse per qualche problemino all’app 18. Molti utenti hanno segnalato un disservizio legato all’accesso alla piattaforma. Il bonus di 500 euro rappresenta uno strumento che può risultare molto importante per le famiglie italiane.

Nello specifico sarà possibile acquistare biglietti per musei, gallerie, mostre, eventi culturali, aree archeologiche, monumenti, senza dimenticare cinema e teatri. Ovviamente aperti al bonus anche l’acquisto di libri, oltre che corsi di vario genere. Una grande risorsa per i neo 18enni che potranno contare su una somma messa a disposizione dal Governo per acquistare strumenti utili all’apprendimento e alla crescita didattica e caratteriale dei ragazzi.

Leggi anche: Che lavoro fa oggi Ignazio Moser? Guadagni e patrimonio

Problemi all’app 18, cosa sta succedendo

Foto (Pixabay)

Nelle scorse ore molti utenti hanno segnalato alcune problematiche con l’accesso all’app 18. Di seguito qualche consiglio per cercare di superarli. Nel caso in cui avessi dimenticato le tue credenziali effettua la procedura di recupero delle credenziali. Se, una volta ultimata questa operazione non riesci comunque ad il login, contatta i numeri riservati alla risoluzione di problemi tecnici.

Se, invece, gli inconvenienti sono legati alla lentezza dell’applicazione è possibile riavviare o contattare l’assistenza tecnica. Ricordiamo che questa è l’unica piattaforma utile per ottenere il bonus cultura. In caso di ulteriori problemi consigliamo di contattare il numero verde 800.991.199 attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 09.15 alle 16.30.

Leggi anche: Ritiro alimentare, l’allerta del Ministero: “Non consumatelo, contiene pesticidi”

Se il problema riscontrato risulta essere generalizzato nelle prossime ore i tecnici preposti interverranno sicuramente per risolvere la situazione. In qualsiasi caso vi consigliamo di rimanere sintonizzati per eventuali ulteriori aggiornamenti.