WhatsApp, arrivano le videochiamate e le chiamate sulla versione desktop

WhatsApp ha deciso di implementare le chiamate e le videochiamate anche nella versione desktop. Sfida aperta a Skype e Zoom.

WhatsApp, arrivano le videochiamate e le chiamate sulla versione desktop
WhatsApp, arrivano le videochiamate e le chiamate sulla versione desktop (foto: pixabay)

L’app di messaggistica istantanea WhatsApp, disponibile non solo su smartphone ma anche con una versione desktop, implementa ora la funzione di chiamata e videochiamata anche sulla versione per computer.

Leggi anche: Bonus Inps: arrivano importanti novità in Italia 

WhatsApp, chiamate di gruppo in arrivo

WhatsApp, arrivano le videochiamate e le chiamate sulla versione desktop (foto: pixabay)

Per rendere più facile la comunicazione tra gli utenti, WhatsApp ha deciso di rendere disponibili sulla versione desktop le chiamate e le videochiamate, che fino ad ora erano state riservate solo a chi utilizzava l’app da smartphone o tablet. Questa nuova funzione per gli utenti desktop pone, ovviamente, l’app in diretta competizione con Zoom e Skype, piattaforme nate proprio per le chiamate e le videochiamate.

Per ora la funzione è riservata alle conversazioni uno a uno ma WhatsApp promette di implementarla anche nei gruppi. L’annuncio di questa nuova funzione per gli utenti desktop è stato fatto su Twitter ed è stato accompagnato da un comunicato stampa in cui il team spiega il motivo dietro questa scelta: “Dal momento che molte persone sono ancora lontane dai propri cari e in tanti si stanno adeguando alle nuove modalità di lavoro da remoto, vogliamo che le conversazioni su WhatsApp assomiglino il più possibile alle conversazioni di persona, a prescindere dal dispositivo utilizzato o dal luogo del pianeta in cui ci si trova“.

Leggi anche: Attenzione, molti dovranno restituire questo bonus! 

La funzione di videochiamata da remoto rende, quindi, più facile e comodo comunicare usando il computer. Lo schermo più grande e un’ambiente familiare permetteranno sicuramente anche agli utenti più anziani di sfruttare meglio l’app di messaggistica istantanea. E, in un’ottica di sviluppo, è sicuramente un sistema nuovo per i servizi clienti delle imprese, che potranno fornire consulenze ai clienti da remoto senza che questi si rechino in negozio.