Pixabay

L’Inps erogherà ad alcuni studenti un assegno da 4 mila euro. Vediamo nel dettaglio di cosa si tratta e quali sono i requisiti per ottenerlo. 

L’Inps offre la possibilità ad alcuni studenti di poter disporre di un assegno da 4 mila euro a patto che soddisfino alcuni requisiti tra cui un Isee dichiarato nel 2021 inferiore a 44 mila euro.

I contribuenti che intendono presentare domanda per accedere a questa misura, sono tenuti a inviare la richiesta esclusivamente per via telematica con riferimento all’anno scolastico 2020/2021. Sul sito istituzionale dell’Istituto di Previdenza sono stati di recente pubblicati maggiore dettagli e chiarimenti su questo assegno destinato agli studenti.

L’assegno può essere considerato come una vera e propria borsa di studio, e la scadenza prefissata per poter partecipare al concorso è per il prossimo anno. 

Leggi anche: Assegno Inps da 263 euro al mese: chi ne ha diritto e come ottenerlo

Assegno Inps da 4 mila euro per studenti, quando scade la domande e quali sono i requisiti

Pixabay

La domanda infatti potrà essere inviata in un periodo temporale compreso tra il 25 Gennaio e il 22 febbraio 2021. Per quanto riguarda i requisiti richiesti, potranno accedere al concorso quegli studenti che frequentano un Istituto Scolastico che si trova in un comune diverso da quello di residenza. Inoltre l’edificio scolastico indicato dovrà essere distante almeno cento chilometri. Le borse di studio saranno cento in tutto per un valore pari a 4 mila euro e sono indirizzate esclusivamente agli studenti che frequentano Istituti tecnici superiori.

Leggi anche: Assegno Inps da 1.180 euro: ecco chi può ottenerlo

Il punteggio verrà calcolato a seconda della fascia reddituale del richiedente che inoltre deve risultare figlio o orfano di dipendenti pubblici in pensione o di professionisti che lavorano all’interno della gestione unitaria.