Semafori, la novità: si rischia una multa salata

Brutte notizie per gli automobilisti indisciplinati. In arrivo i semafori intelligenti. Saranno in grado di agevolare le multe

semaforo
Semaforo (Foto Pixabay)

La vita dei tempi di oggi è sempre più frenetica, soprattutto nelle città. Lo stile di vita occidentale si basa sulla creazione di bisogni sempre nuovi che vanno a riempire le giornate accelerando i tempi. Questo comporta spesso avere dei comportamenti poco attenti anche alla guida.

In città e nei centri urbani la bassa velocità lascia erroneamente pensare di avere tutto sotto controllo e non sono pochi i casi in cui gli automobilisti abbassano il livello di attenzione. In realtà gli incidenti anche gravi accadono più nei centri urbani. Per questo motivo occorre alzare il livello dell’attenzione attraverso nuovi sistemi e norme più stringenti.

Semaforo intelligente, multe rapide in arrivo

semaforo giallo
Semaforo intelligente (Foto pixabay)

E’ in arrivo, così, in una delle città più caotiche d’Italia, il semaforo intelligente. Il dispositivo oltre a regolare il traffico attraverso la gestione dei tempi del colore del semaforo in base alle code, avrà anche un altro compito al quale dovranno prestare attenzione gli automobilisti più indisciplinati o, semplicemente, più distratti.

Leggi anche: Postepay, cosa succede se il conto è fermo da tempo?

Infatti, il semaforo intelligente permetterà di effettuare multe senza che l’automobilista se ne accorga. I nuovi dispositivi in arrivo a Napoli saranno collegati a un sistema elettronico dell’azienda di trasporto locale e al sistema elettronico della Polizia locale. Nel primo caso si permetterà di controllare il traffico veicolare; nel secondo caso, invece, si potranno effettuare multe in maniera istantanea.

Leggi anche: Libretti Postali: attenzione alla data, risparmi a rischio

I semafori intelligenti già installati sono 40. Entro il 2022 saranno ben 270 su tutto il territorio cittadino, comprese le periferie. Il sistema prevede la presenza di telecamere collegate al semaforo intelligente. L’occhio elettronico di queste ultime potrà rilevare in tempo reale le targhe dei veicoli.

In tal modo si permette di risalire ai proprietari dei veicoli sanzionandoli rapidamente. Non è da escludere che dalle targhe si possa anche approfondire per rilevare altre violazioni commesse legate al veicolo coinvolto come al caso dell‘Assicurazione Rca o il pagamento del bollo o anche la revisione del veicolo.