WhatsApp, il trucchetto per usarlo anche senza internet

WhatsApp è uno strumento di comunicazione utilissimo ma, purtroppo, funziona soltanto se c’è una connessione internet. O forse c’è un trucchetto

WhatsApp,
Pixabay

Se vi siete mai trovati nella condizione di dover mandare un messaggio WhatsApp ma non avere credito per attivare i dati e non siete in una zona coperta dal Wi-Fi siete tra quanti hanno sperato di poter usare WhatsApp anche senza internet. Sembra una follia ma invece è possibile.

L’app di messaggistica istantanea che fa capo a Facebook è diventata parte integrante della nostra esistenza e quindi, trovarci a non poter inviare o ricevere messaggi, foto o video può risultare decisamente spiacevole. Soprattutto quando il motivo per cui non non abbiamo la connessione è che siamo in un punto in cui non c’è internet. Ma con la breve guida che segue avrete la possibilità, in caso di emergenza, di sfruttare WhatsApp anche senza una connessione.

WhatsApp senza internet, ecco il trucchetto e con questa app si può

internet wi fi
Pixabay

La possibilità di utilizzare l’app di messaggistica istantanea del telefonino verde senza doversi per forza ricaricare il cellulare deriva da una applicazione disponibile per dispositivi Android e che trovate sul Google Play Store. L’applicazione che vi dovete scaricare è gratuita e quindi potete sperimentarla senza dover pagare: YogaVPN.

Leggi anche: Il Wifi provoca il cancro? Cosa dicono le ultime scoperte

Tralasciando quello che dovrebbe fare in teoria questa app, veniamo a quello per cui la stiamo installando. Una volta che l’avete installata aprite le impostazioni del vostro cellulare Android e assicuratevi che tra gli APN, Access Point Name o Nomi Punti di Accesso in italiano, delle reti presenti e riconoscibili dal telefonino ci sia quella del vostro operatore.

Non dovrebbe essere un problema dato che ogni volta che si inserisce una SIM il sistema automaticamente riconosce lo APN. Per trovare gli APN tra le impostazioni scegliete reti cellulari e poi scorrete di nuovo fino a trovare “Nomi Punti di Accesso“. Per poter utilizzare WhatsApp senza connessione internet e passando tramite YogaVPN dovete assicurarvi che il vostro WiFi sia spento, che abbiate i dati accesi ma che non ci sia credito nella vostra SIM.

Leggi anche: Netflix gratis: si può avere cambiando sempre email?

La connessione tramite YogaVPN potrebbe non essere stabile ma, sicuramente, se vi trovate in situazioni di emergenza e dovete contattare qualcuno, magari inviando le vostre coordinate perché vi siete persi, è una ottima soluzione di ripiego. Per poter utilizzare l’app di messaggistica istantanea attraverso YogaVPN una volta che avrete disattivato il WiFi e attivato i dati senza credito aprite l’app e selezionate “avvio rapido” inserendo WhatsApp tra le applicazioni che possono collegarsi.