All’asta la McLaren che vinse contro Schumacher: il prezzo è clamoroso

La McLaren di Lewis Hamilton che nel Gran Premio in Cina del 2010 arrivò davanti a Michael Schumacher è stata venduta ad un prezzo clamoroso

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da McLaren (@mclaren)

La storica monoposto di Formula 1 che ha battuto Michael Shumacher nel 2010 nel Gran Premio della Cina è finita all’asta. Parliamo della McLaren guidata da Lewis Hamilton che riuscì a superare il campione tedesco in un avvincente corsa che è rimasta nella storia. La MP4-25A-01 è stata venduta dalla casa d’aste RM Sotheby’s ad una cifra da record. La casa automobilistica ha un glorioso passato in F1.

Tanti i successi ed i campioni al volante nel corso della storia, ma nel 2010 i successi sono stati importanti proprio perché arrivati ai danni del campione tedesco che ormai da tempo sta lottando per riprendersi da un grave incidente che lo ha visto costretto al completo ritiro dalla vita pubblica. Sono tanti anche in Italia i tifosi dello storico team.

Che addirittura preferiscono la monoposto britannica alla Ferrari. Una questione affettiva che va al di la dell’aspetto sportivo. Grazie a questo team Lewis Hamilton ha potuto muovere i primi passi arrivando ad essere considerato oggi un campione assoluto.

La storica McLaren di Lewis Hamilton all’asta

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da McLaren (@mclaren)

La McLaren ancora oggi è uno dei team più prestigiosi della Formula 1, con un ricco passato colmo di successi e vittorie. Su quella vettura il pluricampione del mondo ha mosso i suoi primi passi diventando oggi il pilota più importante e famoso del mondo delle corse. In particolare la MP4-25A-01 è ricordata con emozione dai tifosi della scuderia britannica. Soprattutto per i successi che ha inanellato nel tempo.

Come detto la monoposto è finita all’asta, con la società RM Sotheby’s che ha gestito le operazioni di vendita che sono andate a buon fine ma ad un prezzo ovviamente clamoroso e non per tutti. Si parla infatti di 4.836.000 sterline che equivalgono a più di 5.642.000 euro. Una cifra che esprime la passione per la scuderia intatta negli anni.

Leggi anche: Sting si lancia in un nuovo business in Italia: ecco di cosa si tratta

Leggi anche: In vendita la super villa di Maradona a Napoli: il prezzo vi stupirà

Operazione che conferma la popolarità ancora oggi che mantiene il mondo della Formula 1 ed in particolare delle 4 ruote. Con i collezionisti di tutto il mondo pronti a spendere qualsiasi cifra per arrivare ad alcuni gioielli.