Maria De Filippi, svelati i guadagni del 2020: cifra da urlo

Maria De Filippi si è confermata nel 2020 tra le conduttrici con maggiori guadagni. Scopriamo le cifre clamorose per la regina di Mediaset

La celebre conduttrice di Mediaset ha confermato anche per il 2020 guadagni record. Punta di diamante alla corte di Pier Silvio Berlusconi, da anni Maria De Filippi riesce a tenere testa alla concorrenza con i suoi programmi storici. Che catturano sempre l’interesse del pubblico che nonostante il trascorrere del tempo continuano a premiare la sua costanza. Numeri da record agli ascolti, così come alti sono stati i suoi guadagni.

Nelle scorse settimane i fan della conduttrice avevano ricevuto una brutta sorpresa. Infatti erano emerse delle indiscrezioni su possibili malumori della moglie di Maurizio Costanzo in merito a delle attenzioni da parte dei vertici Mediaset che non sarebbero arrivate nei suoi confronti. Tanto che si è parlato anche di un addio clamoroso.

Tutto rientrato alla fine, con i programmi storici Uomini e Donne Amici e C’è posta per te che appaiono salvi. Oltre ovviamente alla partecipazione a Tu si que vales che anche nello scorso anno ha ottenuto numeri straordinari.

Maria De Filippi, svelati i guadagni record nel 2020

Ma per Maria De Filippi i record arrivano anche da quelli che sono i suoi guadagni. Parliamo dell’anno caratterizzato dall’emergenza Coronavirus, difficile e per certi versi drammatico anche per le televisione. Che ha dovuto fare i conti con regole e ristrettezze economiche derivanti da contratti di sponsorizzazioni venuti meno per il diffondersi della pandemia.

E così, anche se di poco, anche i guadagni annuali della conduttrice sono stati leggermente inferiori rispetto al passato. La moglie di Maurizio Costanzo ha incassato secondo quanto riportato da Italia Oggi, la cifra di 6,39 milioni di euro. Con un calo rispetto alle entrate avute nel 2019. Entrando nello specifico, si apprende che la sua società di prodizione ha ricevuto 59,9 milioni di euro nel 2020.

Leggi anche: Elisabetta Gregoraci, che sgarbo a Barbara D’Urso: “Pronta a sostituirla”

Leggi anche: Achille Lauro, cifre impressionanti grazie al contratto con Amazon

Di questa cifra 2,82 milioni sono stati usati per le sponsorizzazioni e 1,5 milioni per le pubblicità di Witty tv. Forniti anche i dettagli ulteriori sulle spese, dove la cifra più consistente è stata di 13,5 milioni per le retribuzioni del personale e 5,3 milioni per i diritti d’autore.