Gomorra, che lavoro faceva Marco D’Amore prima del successo? Vi stupirà

Gomorra 5 è già atteso dal pubblico, con il ritorno di Marco D’Amore che si preannuncia un successo. Una curiosità sulla carriera dell’attore

Foto (Screenshot Instagram)

La serie Gomorra sta per tornare per tutti gli abbonati Sky con la quinta edizione che già si preannuncia un successo. Anche per il “ritorno” del personaggio di Ciro Di Marzio che sembra doversi confrontare con una nuova e cruda guerra tra le famiglie della camorra insieme a Genny Savastano. Intanto, dopo la fine delle riprese cominciano ad emergere dei dettagli su quella che ormai è l’ultimo capitolo della serie.

Come detto uno dei protagonisti assoluti è ed è stato Marco D’Amore nel ruolo di Ciro Di Marzio, che ha cominciato la sua carriera qualche anno fa prima di trovare il successo e la popolarità proprio grazie alla serie televisiva su Sky. Nelle ultime settimane tanto si è parlato della vita privata de l’Immortale.

Leggi anche: Andrea Bocelli, quanto guadagna il celebre tenore? Cifre impensabili

Anche se tanti suoi follower anche di Instagram sono curiosi di conoscere dei dettagli sulla sua vita privata e sugli inizi della sua carriera. Scopriamo come è arrivato al successo il 40enne di Caserta e quali i primi passi della sua attività lavorativa.

Marco D’Amore, svelato il suo primo lavoro

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Marco D’Amore (@damoremarco)

Prima di arrivare al successo ed alla notorietà Marco D’Amore ha cominciato giovanissimo la sua attività lavorativa. Anche se per lui non c’è stato il cinema nella prima parte della sua vita, ma un lavoro molto simile. Andiamo a scoprire quali sono i primi passi che l’hanno portato al successo.

Come detto l’attore casertano, anche se ha mostrato sin da piccolo la passione per la recitazione, ha mosso i primi passi come attore teatrale. Il suo primo ruolo ufficiale è arrivato nel 2000 con lo spettacolo Le avventure di Pinocchio con la compagnia di Toni Servillo. Ha poi completato il suo percorso di formazione artistica nel 2002.

Leggi anche: Kate Middleton, l’abito mostrato al G7 ha un costo clamoroso. Il prezzo

Quando è stato ammesso alla scuola d’arte drammatica Paolo Grassi diplomandosi nel 2004. Da quel momento in poi per lui solo successi e popolarità.