Cosa faceva Antonella Ferrari prima della malattia e come sta oggi

Antonella Ferrari è un’attrice e scrittrice molto conosciuta e apprezzata. Nonostante le tante difficoltà che la vita le ha posto davanti non ha perso il sorriso. Sapete cosa faceva prima della malattia e come sta oggi?

Ha iniziato la sua carriera facendo musical. Il teatro, la danza e la recitazione sono state sempre le sue passioni sin da giovanissima. Il debutto sul piccolo schermo arriva nel 2001 quando è protagonista della Soap Opera Centocetrine in onda su Canale 5, nel cast del quale è rimasta per ben cinque anni. A seguire ha preso parte ad altre serie televisive di successo tra le quali si ricordano La Squadra.

Antonella Ferrari ha curato, a partire dal 2010, la rubrica “Un sorriso nel dolore” sul settimana Chi. Ha provato a dare supporto così a persone in difficoltà e che come lei, malata di sclerosi multipla, provano ad affrontare la vita senza mai perdere il sorriso anche in momenti di grave difficoltà.

Leggi anche: Avete mai visto dove vive Tiziano Ferro con il marito Victor Allen?

Antonella Ferrari, come sta oggi?


Antonella Ferrari ha poi scritto un’autobiografia che ha riscosso un grandissimo successo dal titolo Più forte del destino – Tra camici e paillettes. Parlando della lotta contro la sclerosi multipla, raccontando anche della sua carriera da ballerina fino all’arrivo in televisione. I proventi sono stati devoluti in parte all’Associazione Italiana Sclerosi Multipla.

Ha realizzato anche un adattamento teatrale del suo libro che è stata in scena fino al 2020. Una commedia che alterna toni leggeri a momenti estremamente commoventi e toccanti.

Leggi anche: Quanto guadagno le professoresse dell’Eredità? Cifra inaspettata

E’ testimonial dell’Associazione Italiana Sclerosi Multipla nelle campagne La gardenia dell’AISM, Una mela per la vita e in tutte le altre attività associative.