Lol – chi ride è fuori, ci sarà la seconda stagione? Le ultime novità

Lol – chi ride è fuori è la nuova trasmissione di Prime Video, condotta da Fedez e Mara Maionchi. Il programma ha riscosso un grande successo, ma ci sarà la seconda stagione?

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da LOL Chi Ride è Fuori (@chiridefuori)

Sono uscite ieri le ultime puntate di LOL – chi ride è fuori. La trasmissione di Prime Video ha ottenuto un clamoroso successo di pubblico. Il format è abbastanza semplice, dieci comici sono rinchiusi in una sorta di casa-teatro per sei ore consecutive. L’obiettivo dei partecipanti è quello di far ridere i colleghi con ogni mezzo a disposizione. Chi sorride viene prima ammonito e in caso di ulteriore risata espulso e di conseguenza eliminato dal gioco.

La trasmissione condotta da Fedez Mara Maionchi ha messo in palio 100mila euro da devolvere in beneficenza. I giudici hanno avuto il compito di stabilire quando i sorrisi e le risate dei partecipanti sono meritevoli di ammonizione o di espulsione.

Leggi anche: Lol – chi ride è fuori, quanto guadagna Fedez? Stipendio e patrimonio

LOL – chi ride e fuori: ci sarà la seconda stagione?

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da LOL Chi Ride è Fuori (@chiridefuori)

Le sei puntate sono uscite completamente su Prime Video e hanno avuto come protagonisti Elio, Katia Follesa, Gianluca Fru, Michela Giraud, Caterina Guzzanti, Lillo, Frank Matano, Angelo Pintus, Ciro Priello, Luca Ravenna. I tantissimi fan del programma si stanno già chiedendo quando e se ci sarà la seconda stagione.

Secondo le indiscrezioni che trapelano sul web al momento non ci sarebbe già una decisione definitiva sulla nuova stagione. Questa situazione, ovviamente, è legata al fatto che la prima è appena terminata.

Leggi anche: Dove si trova l’Isola dei Famosi? Tutti i dettagli

Visto il grande successo riscosso dal programma c’è da aspettarsi con buona probabilità che la seconda stagione si farà ma con ogni probabilità uscirà a partire dal 2022.