Multe stradali: sanzione per i pedoni che commettono quest’errore

Anche i pedoni devono attenersi ad alcune regole del codice della strada. Ad esempi, con questo piccolo errore s rischiano multe salate

multe
(pixabay)

Il Codice della strada deve essere appreso e tenuto a mente da tutti gli automobilisti. Infatti sono molti i piccoli comportamenti quotidiani che possono essere multati, come ad esempio gettare rifiuti dal finestrino, tenere il motore acceso in sosta, usare clacson eccessivo nei centri urbani etc. Ma ciò a cui mediamente gli automobilisti recano attenzione è soprattutto nei comportamenti durante la circolazione, che possono costargli punti sulla patente e pesanti sanzioni.

Ma anche se non tutti ne sono a conoscenza, anche i pedoni possono essere multati per comportamenti scorretti. Generalmente il pedone si comporta come se fosse esente dal rispettare delle regole, tranne il rosso ai semafori, più che altro per un timore alla propria incolumità. Ma il Codice della strada in realtà inserisce delle prescrizioni precise anche per i pedoni.

Multe stradali per i pedoni, quali sono?

WhatsApp, organizzano picnic negazionista e vengono multati
WhatsApp, organizzano picnic negazionista e vengono multati (foto: pixabay)

Il codice della strada è chiaro in questo. Se una strada ha la presenza di un marciapiede, il pedone è obbligato a camminare sullo spazio dedicato anziché sulla carreggiata. Generalmente chi cammina a piedi considera passeggiare sul marciapiede un consiglio piuttosto che un obbligo. Ed invece lo è.

Leggi anche: Benzina, stop ai tagli: cosa succederà dopo Pasqua?

Particolarmente in caso di sinistro stradale, se il pedone camminava sulla carreggiata, nonostante la presenza di un marciapiede, potrebbe non essere indennizzato. In ogni caso la sanzione anche solo per il comportamento errato è dai 50 ai 100 euro.

Leggi anche: Buono benzina gratis da Poste Italiane: come ottenerlo

Ovviamente se non c’è marciapiede il pedone è obbligato a camminare sulla carreggiata, ma la regola impone che debba farlo nel senso opposto di marcia dei veicoli, e comunque prestare molta attenzione. Nel caso in cui ci sia un solo senso di marcia può camminare sia sul lato destro che sinistro.