Digitale terrestre, il televideo sarà ancora consultabile?

Prosegue la fase di passaggio alla nuova tecnologia del digitale terrestre. Molte tv stanno cambiando i canali

 https://www.consumatore.com/2022/01/22/digitale-terrest…televideo-cambio/
Telecomando (Foto Adobe)

Prosegue la fase di trasformazione del digitale terrestre in Italia. Il Paese si sta avviando gradualmente verso una nuova tecnologia. Il passaggio definitivo dell’intero Paese si avrà nel 2023. Nel frattempo molti editori si stanno riorganizzando. La conseguenza è l’addio ad alcuni canali sul digitale mentre altri necessitano di essere sintonizzati nuovamente. Molti italiani hanno il dubbio sul futuro su un servizio tradizionale di informazione televisiva, il televideo.

Televideo, quale futuro con il nuovo digitale

Digitale terrestre televideo
Digitale terrestre

Il televideo è un servizio d’informazione offerto da alcuni canali televisivi. Solitamente è disponibile sui principali canali della Rai e Mediaset. Il passaggio alla nuova tecnologia non cambierà le cose in tal senso. Coloro che sono abituati a seguire le informazioni di ogni genere sul televideo potranno ancora farlo con il consueto tasto apposito presente sui telecomandi.

Leggi anche: Spid, ecco come effettuare la delega per i figli minorenni

Il portale del Ministero per lo Sviluppo Economico nell’apposita sezione dedicata al passaggio del digitale terrestre chiarisce il dubbio: “Anche il nuovo standard supporta la trasmissione dei “dati” relativi al servizio teletext.  La disponibilità di tale servizio però, non dipende dal tipo di standard trasmissivo adottato, ma dalle emittenti televisive che possono scegliere di offrire o meno, insieme alla consueta programmazione televisiva, anche il c.d. televideo”. Sostanzialmente, il Mise conferma che non cambierà nulla sotto il profilo tecnico.

Leggi anche: Reddito di cittadinanza: grande novità sui prossimi pagamenti

Tuttavia, nella nota si chiarisce che dipenderà dall’emittente televisiva. In tal senso non ci sono notizie in merito. Nessuna emittente che offre il servizio del televideo ha comunicato che per effetto del passaggio alla nuova tecnologia digitale sarà sospeso o eliminato il servizio all’utenza. Nulla dovrebbe cambiare in tal senso. Il televideo rimane un punto di riferimento per le persone che non amano smanettare con gli smartphone ma vogliono tenersi informati sulle notizie di vario genere.