Ford Fiesta, restyling aggressivo per la piccola da città

La nuova Ford Fiesta nella versione 2022 prende in prestito elementi dalle auto da corsa per un restyling più aggressivo e linee marcate e distintive.

youtube

Ford ha deciso di riscrivere l’estetica della sua Fiesta nella versione 2022. Una piccola rivoluzione che mette la cittadina della casa automobilistica americana al passo con il presente e con il futuro.

La versione 2022 è disponibile nei quattro allestimenti già previsti, più le versioni ST-LineX e ActiveX, con un motore 1.0 Turbo benzina EcoBoost Hybrid da 48 W per un totale di 125 cavalli. La versione ST sportiva ha invece un motore 1.5 EcoBoost da 200 cavalli che tocca i 100 km orari in 6,5 secondi.

Ford Fiesta, carattere dentro e fuori

youtube

La nuova Ford Fiesta è sicuramente figlia della versione attualmente in circolazione di cui mantiene le linee generali ma se ne discosta per una serie di piccoli particolari. Quello più evidente, sicuramente, è lo spostamento del logo ovale della Ford che ora viene alloggiato sulla griglia frontale a maglie più larghe.

Continua la disponibilità della versione a 3 porte e a 5 porte con le colorazioni particolari e ricche di stile tipiche della casa americana. Le luci anteriori sono disponibili in versione LED di serie mentre su richiesta è possibile passare ai Matrix LED con abbaglianti automatici. Gli interni hanno subito gli stessi piccoli cambiamenti con un generale aggiornamento delle linee e l’introduzione del display da 12,3 pollici con sistema infotainment Sync 3. Di serie per tutti il pacchetto FordPass Connect che tramite l’app permette la gestione in remoto della vettura.

La versione ST, che Ford dedica agli amanti della velocità, ha ricevuto una serie di aggiornamenti estetici e tecnologici. Disponibile nell’unico colore Mean Green, la sportiva Fiesta ST monta ammortizzatori Tenneco e molle specifiche e sostituisce la modalità Eco con la modalità Track con cui è possibile controllare fin nei dettagli trazione e stabilità della vettura.

Leggi anche: Bancomat, se ti capita questa cosa la carta si sta smagnetizzando
Leggi anche: Le etichette energetiche verranno utilizzate anche per le lampadine

La versione classica della Fiesta è disponibile con tre modalità di guida: Normal, Sport e Eco. Nell’allestimento Active sono previste anche le modalità Trail e Slippery che sostituiscono in parte la mancanza di una vera trazione a quattro ruote motrici.