Emilio Fede in crisi causa pensione: “Sapete quanto guadagno?”. E’ bufera

Emilio Fede è uno dei giornalisti e personaggi televisivi più conosciuti del nostro paese. Il conduttore ha svelato di essere in crisi a causa della sua pensione. Andiamo a scoprire cos’è successo

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da (@emiliofedeofficial)

In molti ricordano Emilio Fede come direttore del Tg4 ma il giornalista nella sua carriera ha ricoperto ruoli di assoluto prestigio e lavorato per tantissime testate di primissimo ordine. Dopo aver lavorato sulla carta stampata, nel 1954, arriva il passaggio in Rai dove affianca la meravigliosa Enza Sampò nella conduzione de Il circolo dei castori.

Dopo una lunga serie di vicissitudini che lo portano a lasciare la televisione di stato, passa nel 1989 a Fininvest prima come direttore di Videonews delle tre reti, poi di Studio Aperto. Rimane alle dipendenze dell’azienda guidata da Silvio Berlusconi per tantissimi anni fino al 2012. Oggi Emilio Fede si gode la pensione anche se proprio a causa di questa ha svelato di essere in grave crisi.

Leggi anche: Gratta e Vinci, ecco i più vincenti e quali comprare

Emilio Fede in crisi a causa della pensione

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da (@emiliofedeofficial)

Emilio Fede grazie alla sua sfavillante carriera come giornalista è riuscito a garantirsi una maxi pensione da circa 8 mila euro al mese. Può sembrare difficile da credere ma il giornalista ha raccontato a La Zanzara che con una cifra di questo tipo non riesce a coprire le spese. Va da sé che il conduttore televisivo mantiene per quello che gli è possibile un tenore di vita abbastanza importante.

Leggi anche: Vincita da sogno, con un biglietto incassa oltre 600 milioni

Ho una pensione da 8mila euro al mese, dopo tanti anni di lavoro – racconta Emilio Fede – Ma non mi bastano. Devo pagare la rata della macchina in leasing, l’autista, la badante e l’affitto di casa. E le bollette. Una volta non pagavo nulla“.