Amazon, arriva la svolta: adesso si apre ai pagamenti in contanti

Amazon, arriva una svolta clamorosa per i consumatori: la multinazionale di Seattle apre ai pagamenti in contanti. Novità attesa e gradita. 

Amazon
Screenshot YouTube

Arriva una novità importante per i clienti Amazon, che vedono una inaspettata apertura da parte della multinazionale di Seattle. Parliamo della possibilità di effettuare un pagamento in contanti di un prodotto acquistato online. La gradita notizia ha scatenato l’entusiasmo di tanti clienti, che si vedono a questo punto ampliare le possibilità di effettuare un acquisto anche senza carta di credito.

L’opzione che l’azienda americana ha messo a disposizione dei clienti arriva dal “Paga nel punto vendita più vicino”. Ed ha una spiegazione molto semplice: non tutti i clienti hanno una carta di credito a disposizione. Alcuni privilegiano l’uso dei contanti, anche se questa sembra una decisione contro corrente.

Leggi anche: Rigenerazione urbana, la Toscana stanzia 5 milioni di euro e punta sui piccoli comuni

In quanto la maggior parte dei governi pare voglia prediligere la limitazione delle banconote per contrastare l’evasione. La decisione di Amazon che arriva in un particolare momento storico è per questo abbastanza inaspettata.

Amazon spiazza tutti: adesso si paga anche in contanti

Amazon
Pacco Amazon (Foto Pixabay)

La decisione di Amazon di aprire ai pagamenti in contanti appare inaspettata. Ma di sicuro questa scelta non dispiacerà a tanti clienti americani. Infatti la decisione al momento riguarda solo i residenti nella Western Union, che si potranno recare in una delle 4.300 sedi per completare l’acquisto.

Entro 48 ore dall’effettuazione dell’ordine online il pagamento dovrà essere effettuato in una di queste sedi. Esperimento che la multinazionale sta provando per il momento solo in una parte degli Usa, per poi considerare se allargare il raggio d’azione. Staremo a vedere se questa scelta, al momento ridotta, porterà risultati.

Leggi anche: Whatsapp, la nuova funzione sta confondendo molti utenti

Sta di fatto che si apprezza l’apertura ed il cambiamento verso i clienti. Saranno le prossime settimane a stabilire se l’azienda ha compiuto un passo importante in questi mesi di effettiva crisi. Il colosso di Seattle ha da sempre mantenuto il successo grazie alla forza della rete ed alla tempestività delle consegne. L’arrivo dei contanti rappresenta per questo una svolta storica.