Legge di Bilancio, il CTCU spiega le novità per i consumatori

Il Centro Tutela Consumatori Utenti (CTCU) spiega alcune delle principali novità introdotte con la Legge di Bilancio 2021. Di seguito tutte le informazioni.

Dalla Lotteria degli scontrini, al Cashback e Superbonus 110%, sono molte le novità normative introdotte dalla Legge di Bilancio 2021 e dai decreti fiscali collegati. È fondamentale che tutti i cittadini le conoscano. Per questo motivo il Centro Tutela Consumatori Utenti ha deciso di illustrare quelle più importanti.

La lotteria degli scontrini, ad esempio, non ha avuto inizio il 1° gennaio, come previsto, ma è stata posticipata di alcune settimane. Per ogni euro speso, si otterrà un biglietto virtuale, fino a un massimo di 1.000 biglietti virtuali. Questo discorso vale per acquisti di importo pari o superiore a 1.000 euro.

Prima che sia emesso lo scontrino, è necessario chiedere al commerciante di abbinare il proprio codice lotteria all’acquisto. Tale codice lo si può ricavare semplicemente facendo l’accesso al portale, attivo a partire dal 1° dicembre 2020. Per generare il proprio codice basterà inserire il codice fiscale. Questo codice dovrà essere sempre portato con sé in formato cartaceo o digitale sul proprio smartphone.

Leggi anche: Ape sociale, cosa cambia con la Legge di Bilancio 2021

Legge di Bilancio, Cashback e bonus sociali

Legge di bilancio
Pixabay

A partire dal 1° gennaio, grazie al Cashback di Stato, si può ottenere il rimborso del 10% degli acquisti effettuati con carte di credito o app di pagamento – non rientrano nel provvedimento gli acquisti online. Ogni 6 mesi, se si saranno eseguiti almeno 50 pagamenti, sarà accreditato il 10% dell’importo speso, fino a una cifra massima di 300 euro all’anno – sarà corrisposto un massimo di 15 euro per transazione.

Inoltre, è previsto anche il super cashback dal valore di 1.500 euro a semestre per i primi 100 mila utenti che avranno totalizzato il maggior numero di operazioni.

Leggi anche: Bonus mobili: la Legge di Bilancio regala un extrabudget

Infine, dal 1° gennaio 2021 lo sconto in bolletta di luce, gas e acqua per le famiglie che si trovano in situazioni di disagio economico sarà riconosciuto automaticamente.