Grazie a un’applicazione gratuita è possibile recuperare i messaggi eliminati da WhatsApp. Di seguito tutti i dettagli.

La famosa app di messaggistica istantanea colorata di verde ha tra le sue funzionalità la possibilità di eliminare i messaggi dopo il loro invio. Grazie a una nuova applicazione gratuita è ora possibile eludere questa funzione.

Oggi WhatsApp conta oltre 2 miliardi di utenti in giro per il mondo. Subito dopo al secondo posto si trova Telegram che al momento conta poco più di 100 milioni di utenti.

Negli ultimi tempi si è accesa un’interessante discussione in merito all’incidenza delle applicazioni di terze parti su WhatsApp. Queste ultime, in alcuni casi, possono portare dei vantaggi significativi agli utenti.

Ciò è quanto prova a fare la nuova applicazione di cui si parla in questi giorni. Sembra, infatti, che la nuova app consentirebbe di recuperare i messaggi eliminati di proposito in una chat.

Leggi anche: WhatsApp, nuove segnalazioni su furto account: come proteggersi

WhatsApp, come recuperare i messaggi eliminati di proposito

WhatsApp
Pixabay

La piattaforma esterna a WhatsApp che permette di registrare le notifiche e il relativo contenuto al loro arrivo si chiama WAMR. Così, in qualsiasi momento sarà possibile consultare il messaggio inviato e che l’utente ha trovato cancellato in chat. Secondo quanto si legge l’applicazione è gratuita e legale.

Leggi anche: WhatsApp, è possibile entrare da invisibili nell’applicazione

Il tuo account sta per scadere: in cosa consiste la nuova truffa

Continuano i problemi per la famosa app, finita in queste settimana al centro di un vero e proprio polverone mediatico a causa del nuovo aggiornamento sulla privacy che ha letteralmente mandato su tutte le furie migliaia di utenti in tutto il mondo che adesso minacciano di lasciare la piattaforma.

Continua a leggere: Whatsapp, il tuo account sta per scadere: come funziona la nuova truffa