Pixabay

A Bergamo si è verificato un terribile incidente autostradale sull’autostrada A4 che ha provocato la morte di un uomo. 

Un terribile incidente autostradale si è verificato sull’autostrada A4 di Bergamo provocando la morte di un uomo di 41 anni.

Da una prima ricostruzione svolta dagli inquirenti l’uomo, a bordo di una Ford Mondeo, stava guidando la sua automobile nei pressi del casello d’ingresso di Bergamo intorno alle ore 11 della giornata di ieri 3 Dicembre 2020. A un certo ha tamponato un camion che in quel momento era fermo in coda a causa di alcuni lavori in corso su quel tratto di strada. Immediati i soccorsi, con l’elisoccorso del 118 due ambulanze e un’automedica che si sono recati sul luogo.

Purtroppo le condizioni dell’uomo erano già gravissime e dopo diversi tentativi di rianimarlo è morto sul posto. Troppo gravi le ferite riportate nell’incidente. Sul luogo è arrivata in seguito anche la Polizia Stradale di Seriate per cercare di ricostruire la dinamica di questa tragedia. 

Leggi anche: Milano, imprenditore accusato di aver drogato e violentato 18enne

Forli, 64 enne investito da un’auto mentre attraversava

Pixabay

Alcuni giorni fa a Forlì un uomo di 64 anni di nome Antonio Andreola  è stato investito da un auto in viale dell’appennino, nella zona di San Martino Strada. È stato infatti centrato in pieno dalla vettura mentre attraversava la carreggiata e nonostante l’intervento immediato del personale sanitario del 118, per lui purtroppo non c’era già più nulla da fare. 

Sul luogo si è poi recata la Polizia Locale di Forlì per cercare di ricostruire l’esatta dinamica di questo incidente mortale. A bordo dell’auto che ha investito il 64enne c’era un 56 enne, residente nella zona da anni esattamente come la vittima. Adesso, è accusato di omicidio stradale.

Leggi anche: Udine, incidente stradale a Codroipo: morta una donna