Black Friday 2020, come si comporteranno consumatori italiani? Ha cercato di rispondere una ricerca di Gfk sul nostro paese.

Il Black Friday sta per arrivare in Italia. L‘appuntamento è infatti fissato per il 27 Novembre, giornata in cui i le persone potranno approfittare di offerte imperdibili che apriranno ufficialmente lo shopping natalizio. Nonostante la pandemia di coronavirus che continua a mietere vittime nel nostro paese, si è comunque deciso di non annullare l’evento.

Resta adesso da capire come si comporteranno i consumatori italiani, in particolar modo alla luce della crisi economica che stiamo attraversando a causa dell’epidemia. Di sicuro, la situazione che stiamo vivendo ha dato una forte accelerazione al mercato dello shopping on line, che ha raggiunto picchi mai visti prima della pandemia. 

Leggi anche: Black Friday 2020, ecco la data: parteciperà anche Amazon?

Black Friday 2020, cosa dice la ricerca condotta da Gfk

Una ricerca condotta da Gfk ha evidenziato come quest’anno un italiano su due abbia già deciso di effettuare almeno un acquisto approfittando degli sconti del Black Friday.

A differenza dei mesi scorsi però, sembra che i consumatori siano anche tornati ad apprezzare l’acquisto di un prodotto presso un punto vendita fisico e non virtuale. Nel report si legge infatti che “dopo l’esperienza del lockdown il 37% degli italiani dichiara di effettuare i propri acquisti allo stesso modo online e offline, dimostrando un’attitudine sempre più omnichannel che sicuramente condizionerà anche gli acquisti dei prossimi mesi”.

Gli italiani però hanno sviluppato una maggiore attenzione al prezzo e al risparmio. Infatti nel sondaggio il 66 per cento dei partecipanti ha affermato che questa sarà una variabile fondamentale nella loro decisione di acquisto di un prodotto. Un segnale chiaro a tutti i commercianti online e offline che dovranno proporre delle promozioni convincenti se vorranno prendere per primi i clienti.

Leggi anche: Sicurezza Alimentare, sequestrato lotto di uova contraffatte