Pensioni, il governo al lavoro per soluzioni alternative a Quota 100. L’esecutivo sta pensando a una riforma previdenziale che preveda flessibilità in uscita. 

Alcuni giorni fa, il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha dichiarato che Quota 100 non sarà rinnovata alla scadenza della sua sperimentazione triennale. Questo il motivo per cui da settimane il governo e i sindacato hanno dato il via ad un confronto per cercare delle soluzione alternative in tema di previdenza.

E adesso, le ultime novità parlano di una possibile riforma che prevede delle uscite differenziate in base all’età e alla professione che si svolge. Una possibilità che il premier ha giustificato spiegando che “un professore universitario vorrebbe lavorare a 70 anni, mentre in tanti lavori usuranti non possiamo prospettare una vita lavorativa così lunga. Dobbiamo avere il coraggio di differenziare”. La base dunque per consentire l’uscita anticipata sarà il tipo di lavoro che si svolge e quanto questo risulta usurante per il contribuente. 

Leggi anche: Aumento Pensioni Invalidità: resta poco tempo per presentare domanda

Pensioni, serve al più presto una soluzione per superare Quota 100

Per questo, nella manovra 2020 si è deciso di istituire due commissioni sull’argomento. Una si occupa di studiare e classificare le occupazioni in base alla loro gravosità, l’altra invece è nata per la “classificazione e comparazione, a livello europeo e internazionale, della spesa pubblica nazionale per finalità previdenziali e assistenziali”.

Il lavoro di queste due commissioni giungerà a termine alla fine di quest’anno. Quota 100 dunque arriverà alla sua naturale scadenza del Dicembre del 2021, per poi essere sostituita da un altro tipo di soluzione. La misura consentiva di poter accedere alla pensione con 62 anni di età e 38 anni di contributi maturati. Di sicuro, si tratta di un tema molto sensibile per i cittadini a cui il governo dovrà fare particolare attenzione perché lo scontento popolare creato dalla Riforma Fornero non è certo scomparso.

Leggi anche: Pensioni, Conte annuncia che Quota 100 non sarà rinnovata: l’ira di Salvini