Wifi – calling, fallo subito: non costa niente e hai sempre la rete, anche in caso di emergenza

Sei a corto di linea quando viaggi e non sai cosa fare? Attiva il Wifi – calling in due secondi e naviga e chiama senza problemi.

wifi calling
Canva – Consumatore.com

Stiamo vivendo in un periodo di rivoluzione digitale in cui siamo sempre più dipendenti dalle tecnologie, come smartphone e computer. Sugli smartphone, in particolare, l’ultima svolta è rappresentata dalla modalità di connessione al Wi-Fi. Abbiamo a disposizione questa tecnologia anche quando la copertura telefonica è scarsa oppure assente, come in zone rurali. La chiamata Wi-Fi (chiamata “Wi-Fi Calling”) è una tecnologia che si sta diffondendo sempre più in tutto il mondo; la sua portata è tale che ora è disponibile persino in casi di emergenza. Il suo utilizzo è semplice, veloce ed economico: si basa sulla tecnologia VoIP (Voice over IP) che permette di effettuare chiamate vocali attraverso la connessione a Internet.

Wifi – calling, ecco come impostarlo in modo facile

wifi calling
Canva – Consumatore.com

Una delle principali caratteristiche del Wi-Fi Calling è che non richiede l’utilizzo di alcun abbonamento o di spese aggiuntive. Una volta attivata la funzione sul proprio dispositivo, si è pronti per effettuare chiamate senza costi aggiuntivi. Inoltre, se la rete Wi-Fi si trova in un’area scarsamente coperta da segnale cellulare, questo diventa un modo molto più affidabile per rimanere in contatto. Un altro grande vantaggio è che, nonostante l’utilizzo di Internet, la trasmissione della voce rimane cristallina e non si soffre il fastidio di interferenze o di echi di eco.

Per sfruttare al meglio la tecnologia di Wi-Fi Calling occorre assicurarsi che il proprio smartphone supporti questa funzione ed effettuare il collegamento a una rete Wi-Fi valida. Inoltre, è sempre consigliabile verificare che il proprio operatore telefonico supporti effettivamente l’utilizzo di Wi-Fi Calling. Una volta ottenuto il tutto, si può essere certi di avere una connessione affidabile e di poter contare su un mezzo sicuro ed affidabile per rimanere in contatto. 

Grazie al recente lancio della nuova tecnologia ci sono ancora pochi telefoni compatibili sia con WindTre che con TIM. Però, le aziende hanno assicurato l’uscita di nuovi modelli nei prossimi mesi del 2023. Se il vostro smartphone Android è compatibile allora digitare il codice *#*#869434#*#* e poi andare nelle Impostazioni – Schede SIM e reti mobili – Effettua chiamate tramite Wi-Fi dovrebbero renderlo operativo. Se siete in possesso di un iPhone dotato di questa caratteristica allora per attivarlo andate in: Impostazioni – Cellulare – Chiamate WiFi e attivate il campo “Chiamata WiFi su iPhone”. A questo punto il vostro cellulare è pronto a telefonare quando lo desiderate.

Impostazioni privacy