Passaporto, come riceverlo direttamente a casa con Poste

Il passaporto è un documento che molti di noi si fanno rilasciare solo nel momento in cui devono recarsi all’estero in un Paese in cui non è valida la carta d’identità. La procedura comporta il recarsi in Questura almeno un paio di volte. Ma grazie a Poste Italiane almeno un viaggio potete evitarvelo. Ecco come

Passaporto italia
Passaporto italia (Foto Adobe)

Se pensiamo al passaporto o alla carta d’identità, la prima cosa che ci viene in mente sono le file. Qualcosa cui sicuramente in questi due anni di pandemia ci siamo disabituati. Molti servizi sono poi diventati immateriali e è possibile richiedere tanta documentazione semplicemente dai portali della pubblica amministrazione ma, per farsi rilasciare i documenti di identità, occorre ancora recarsi o presso il proprio comune di residenza o presso la Questura, riempire molti moduli e poi aspettare che arrivi la comunicazione che il documento è pronto.

Se però la Questura presso cui dovreste recuperare il vostro documento per partire è lontana, oppure semplicemente non avete modo di recarvi nuovamente a fare la fila, Poste Italiane può agevolarvi e consegnarvi il documento direttamente a casa o nell’ufficio postale più vicino.

Il passaporto che viaggia con Poste Italiane

Passaporto
Passaporto (Foto Adobe)

Sul sito ufficiale di Poste Italiane c’è una pagina dedicata proprio al passaporto a domicilio. Purtroppo, anche se ci piacerebbe, parte della procedura legata al rilascio di questo importante documento di identità va comunque fatta in Questura. Ci risulta difficile l’idea che qualcuno possa prendere le impronte digitali per via telematica. Ma una volta che avete espletato i controlli necessari presso la stazione di Polizia predisposta, non dovrete più tornarci per recuperare il documento finito.

Leggi anche: Libretti Poste: l’errore che fa perdere tutti i soldi

Poste Italiane infatti in collaborazione con Polizia di Stato vi permette di poter richiedere che il passaporto pronto vi venga recapitato direttamente a casa. Per farlo, nel momento in cui vi recate in Questura per i documenti, chiedete l’invio presso l’indirizzo che vi fa più comodo. Vi verrà consegnata una busta che va compilata e che viene poi allegare alla documentazione. Quando il vostro passaporto sarà pronto verrà inserito in questa busta e spedito all’indirizzo che avete indicato con il servizio di Poste Italiane posta assicurata. L’utilizzo del servizio posta assicurata vi permette anche di seguire la spedizione del passaporto.

Leggi anche: Mutuo, assicurazione Poste: l’aiuto se non si riesce più a pagare

Vi basta andare sul portale dedicato Cerca Spedizioni e inserire nello spazio apposito il codice relativo alla spedizione del vostro documento. E’ il codice che viene rilasciato dalla Questura stessa nel momento in cui vi viene fornita la busta in cui inserire i dati. Come per tutte le poste assicurate, nel caso in cui non doveste trovarvi all’indirizzo indicato per la consegna, con lo stesso codice identificativo potrete recuperare il documento presso l’ufficio postale indicato sull’avviso.