Roberto Mancini, che passione per le auto: l’ultimo acquisto è pazzesco

Roberto Mancini ha da sempre una grandissima passione per le auto. Il CT campione d’Europa ha stupito tutti con l’ultimo acquisto. Ecco quale

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Roberto Mancini (@mrmancini10)

Sono state ore intense quelle vissute dal Commissario Tecnico della Nazionale italiana di calcio Roberto Mancini. Lui ed i suoi ragazzi hanno regalato una gioia immensa a tutto il paese con la conquista dell’Europeo dopo una finale al cardiopalma contro l’Inghilterra a Wembley. Una partita sofferta ma che l’Italia ha portato a casa meritatamente, anche se solo dopo i calci di rigore.

Festa grande in tutto il paese per tutta la notte in tutte le città, con i caroselli fino all’alba e qualche intemperanza di troppo per l’euforia. In questi giorni tanto si è parlato dal gruppo del CT, una grande famiglia che ha lottato spalla a spalla per arrivare alla conquista del sogno. Tanti gli aneddoti ed i particolari di tutti i componenti della spedizione europea raccontati in queste settimane.

Famiglia, vita privata e stili di vita. Ma anche passioni ed hobby. Quella dell’allenatore azzurro, una delle tante, che in pochi conoscono, è quella delle auto. Andiamo a scoprire sia quale è stato il suo primo acquisto che quello attuale. Rimarrete sorpresi.

Roberto Mancini: la sua prima auto e quella attuale

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Roberto Mancini (@mrmancini10)

Nella sua lunga carriera da allenatore Roberto Mancini ha posseduto tante auto. Ma la sua vera passione rimane quella per i marchi made in Italy. Il suo primo acquisto in assoluto è stato quello di una Y10 da 700mila lire. Una cifra importante all’epoca, a testimoniare la preferenza per i brand nazionali. Poi nel corso degli anni, prima da calciatore e poi da allenatore ha cambiato tante auto.

Ha mostrato un certo interesse per la Porsche 911 Turbo Coupé, ma alla fine, rimanendo fedele ai marchi italiani, nel 2018 ha scelto una splendida Maserati Levante Trofeo, un SUV della celebre casa automobilistica da 300km/h. Un bolide della strada dal costo importante.

Leggi anche: La favola di Di Lorenzo: da disoccupato alla finale di Wembley. Un sogno

Leggi anche: Lorenzo Insigne, non immaginereste mai il suo primo lavoro. Vi stupirà

Infatti si parte da una cifra di 264mila euro arrivando anche a toccare i 300mila euro per i modelli super accessoriati. Un investimento che solo in pochi possono permettersi attualmente.