Chiara Ferragni, critiche per il costume in saldo: il prezzo fa discutere

Chiara Ferragni ha ricevuto pesanti critiche per il costo di uno dei suoi costumi – anche in saldo – che è stato ritenuto davvero eccessivo

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Chiara Ferragni ✨ (@chiaraferragni)

Non finiscono le polemiche per Chiara Ferragni che in un modo o un altro riesce sempre a far parlare di sé. Dopo le critiche per i costi eccessivi che avrebbe sostenuto per un periodo di vacanza in una struttura di lusso a Formentera, non è mancato lo scontro anche “politico” per quel che riguarda il Ddl Zan. Questa volta il botta e risposta è arrivato con Matteo Renzi, aspramente criticato, come tutta la classe politica, dall’influencer.

Uno scontro che ha catturato le attenzioni dopo il video che lei ed il marito Fedez hanno pubblicato sui social e che hanno mostrato il momento della vittoria dell’Italia in semifinale di Euro 2020 contro la Spagna. Sempre al centro dell’attenzione, non solo per le vicende di vita privata ma anche per le sue attività imprenditoriali.

Non è infatti un mistero che la numero uno delle influencer in Italia sia in grado di raggiungere cifre considerevoli ad ogni pubblicazione di un post su Instagram. E che i suoi marchi e brand siano molto apprezzati da tutti i suoi follower.

Chiara Ferragni, il prezzo clamoroso del costume

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Chiara Ferragni ✨ (@chiaraferragni)

L’ultima polemica per Chiara Ferragni è arrivata per il costo eccessivo della sua linea di costumi con il suo celebre logo degli occhi. Per un capo della sua linea infatti il costo prima dei saldi era di 150 euro. Una cifra comunque abbastanza alta se teniamo in considerazione che parliamo di costumi. Ma le proteste sono arrivate nel momento della comunicazione del costo in saldo.

Infatti da 150 euro si è arrivati a 105 euro. Se si parla di semplice costume da bagno non si possono spendere questi soldi. In sintesi questi anche i commenti che si sono letti anche su Instagram ed in generale nei confronti dell’influencer e moglie di Fedez. Ma non è la prima volta che accade.

Leggi anche: Alessia Marcuzzi, svelato il suo futuro in tv dopo Mediaset: la verità

Leggi anche: Flavio Briatore lancia una nuova partnership: business milionario

Infatti i suoi prodotti sono spesso criticati soprattutto per i costi che presentano. Anche perché ci sarebbero tanti altri brand importanti che non arrivano a volte alle sue cifre.