Ibrahimovic di nuovo nei guai: adesso lo svedese rischia una forte multa

Ibrahimovic coinvolto ancora in uno scandalo che lo mette in guai seri: scopriamo perché lo svedese adesso rischia multa e squalifica

Zlatan Ibrahimovic
L’attaccante del Milan Zlatan Ibrahimovic (Screenshot Instagram)

L’attaccante svedese di nuovo nella bufera per situazioni che gli procurano grattacapi anche fuori dal campo. Non bastassero le difficoltà sportive con l’espulsione rimediata nello scorso fine settimana a Parma. Ma anche le immagini che lo ritraggono in un ristorante in zona rossa e la Regione Lombardia che pensa di rimuoverlo come testimonial nella lotta al Coronavirus.

Adesso sono i media svedesi a riportare una notizia clamorosa, che mette a repentaglio la sua carriera da calciatore e che gli potrebbe costare cara anche in termini di multa salata. La rivelazione sul suo conto è abbastanza pesante. Infatti, tramite la sua holdng Unknown AB, detiene il 10% di un’agenzia di scommesse sportive.

Leggi anche: Covid, scoperta la sostanza che lo rende inattivo in trenta secondi

Parliamo della Berthard.com, molto famosa soprattutto in Svezia e nei paesi della Scandinavia. L’Uefa e la Fifa potrebbero prendere provvedimenti seri nei suoi confronti considerando che l’attaccante del Milan avrebbe violato un principio fondamentale dello sport, che appunto vieta ai calciatori di partecipare con interessi finanziari nelle aziende di scommesse.

Ecco cosa rischia Ibrahimovic adesso

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Zlatan Ibrahimović (@iamzlatanibrahimovic)

Arrivano conferme a questa voce che si era diffusa nelle scorse ore. Adeso Ibrahimovic potrebbe trovarsi davvero nei guai seri. La prima e che preoccupa di più è quella sportiva. Che potrebbe portare ad una lunga squalifica per l’attaccante del Milan e della Nazionale svedese. Infatti si parla di possibile stop fino a 3 anni. Sanzione che per un calciatore di 39 anni potrebbe significare fine della carriera.

Per quel che riguarda l’aspetto pecuniario, per la violazione che avrebbe commesso Ibra potrebbe arrivare per lui una multa di 100mila euro. Sanzione che sarebbe felice di pagare in caso di colpevolezza potendo escludere la squalifica. Infatti l’attaccante sembra sulla via del rinnovo con il Milan.

Leggi anche: Felicissima sera, quanto guadagnano Pio e Amedeo? Cifre impressionanti

Avendo tutte le intenzioni di continuare a giocare almeno per un anno ancora. In attesa di conoscere quello che potrà essere il verdetto degli organi calcistici nei suoi confronti.