Riforma fiscale, ecco le linee guida di Draghi 

Riforma fiscale, ecco il piano del Premier Mario Draghi per quanto riguarda il contesto nazionale

Decreto sostegni
Mario Draghi (Screenshot YouTube)

Nuova riforma del Fisco, sarà questa una delle priorità del Premier Mario Draghi per il suo governo. Parallelamente a tutte le problematiche legate al Covid-19 e non solo, infatti, il Presidente del Consiglio lavora anche per attuare una riduzione della pressione fiscale che andrebbe a sgravare milioni e milioni di italiani.

Leggi anche: Pace fiscale, la Corte dei Conti la boccia: “Spinta all’evasione”

Riforma fiscale, ecco il piano del Governo Draghi 

Fisco
Calcolo tasse (Pixabay)

Secondo quanto filtra a tal proposito, anche in base alle parole dello stesso leader politico, la strada sembrerebbe quella di un Irpef maggiormente progressiva rivedendo le aliquote e una riforma uniforme che andrebbe a toccare più argomento e non una sola tassa per volta. “Il sistema tributario, come logico che sia, è un meccanismo complicato dove è tutto interconnesso. Cambiare le tasse una per volta, pertanto, non può mai essere una buona soluzione”, ha riferito Draghi in uno dei suoi recente interventi.

Leggi anche: Notifiche fiscali: in arrivo le comunicazioni dall’Agenzia delle Entrate

E sempre dalla sua stessa persona è arrivato un altro imput importante: “Serve una revisione importante per quanto riguarda l’Iperf, con due obiettivo all’orizzonte: da una parte semplificare il tutto, dall’altra razionalizzare la struttura. L’intento deve essere quello di alleggerire man mano il carico fiscale. L’obiettivo principale, a margine di quanto detto, è quello di ridurre soprattutto lo stress fiscale della classe media.