WhatsApp, arriva la nuova funzione per non dimenticare di leggere i messaggi

Ciascun utente di WhatsApp riceve ogni giorno centinaia di messaggi. Dimenticarsi di rispondere a qualcuno può capitare ma con la nuova funzione in arrivo diventerà più facile rispondere a tutti senza dimenticare nessuno.

WhatsApp, arriva la nuova funzione per non dimenticare di leggere i messaggi
WhatsApp, arriva la nuova funzione per non dimenticare di leggere i messaggi (foto: pixabay)

WhatsApp sta per cambiare di nuovo e aggiungere la funzione “Leggi dopo”, che permetterà di contrassegnare i messaggi per non dimenticarsi di rispondere.

Leggi anche: Codacons, esposto contro nuovo singolo di Baby K e Chiara Ferragni

WhatsApp, come funziona il “Leggi Dopo”

WhatsApp, arriva la nuova funzione per non dimenticare di leggere i messaggi
WhatsApp, arriva la nuova funzione per non dimenticare di leggere i messaggi (foto: pixabay)

WhatsApp continua a cambiare e a cercare di rendere la vita dei propri utenti più facile. Dopo aver annunciato di voler implementare la funzione che velocizza la riproduzione dei messaggi vocali per accorciarli, adesso si parla anche della funzione “Leggi dopo”. La data di implementazione di questa novità non è ancora stata resa nota ma sappiamo già che servirà a impostare un promemoria in modo tale da non perdere i messaggi ai quali vogliamo rispondere ma in un secondo momento.

La funzione potrà essere attivata con lo stesso sistema con cui adesso si silenziano le conversazioni. Basterà quindi tenere premuto con il dito sulla chat per la quale si vuole attivare la funzione “Leggi dopo” e attendere che si apra il menù nella parte alta della schermata della app. Quando la funzione sarà attiva oltre alla possibilità di fissare la chat in alto, di silenziarla e di archiviarla si dovrebbe poter anche attivare il reminder per non dimenticare di rispondere ma senza avere l’ansia di doverlo fare immediatamente.

Leggi anche: Facebook, attenzione alla truffa che utilizza fake di Chiara Ferragni
Data la mole di messaggi che quotidianamente vengono scambiati su WhatsApp, si tratta sicuramente di una funzione che sarà molto utile agli utenti, così come la funzione di riproduzione a velocità raddoppiata per i messaggi vocali. Al momento non c’è una data di implementazione per la funzione “Leggi dopo” perché è ancora in fase di sviluppo e di test.