OMS, aumentano i contagi da Covid-19 nel mondo

Dopo una sostanziale riduzione dei casi nelle passate sei settimane è stato registrato un’improvviso aumento dei casi da Covid-19.

Pixabay

I casi in America, nel sud-est asiatico, in Europa, e nel mediterraneo orientale sono aumentati. Dopo che nelle ultime sei settimane era stato registrato un calo in generale. Lo ha confermato durante un briefing online Tedros Ghebreyesus, il direttore dell’Oms: “Questo è deludente – ha concluso – ma non sorprendente“.

Il 30 gennaio 2020 in Italia sono stati confermati i primi due di Covid-19. Ad oggi, nel nostro paese, ci stiamo avvicinando ai centomila decessi e ai tre milioni di casi totali. Nel mondo, invece, sono stati registrati più di cento milioni di casi e quasi tre milioni di morti.

Leggi anche: Coronavirus, operatori settore alimentare sono i più esposti

Turismo, 75 miliardi di euro persi nel corso del 2020

Pixabay

Antonio Barreca, direttore generale di Federturismo, ha reso noto che da inizio pandemia il turismo ha registrato perdite “per 75 miliardi di euro”.

Il mancato avvio della stagione turistica invernale ha pesato molto sull’economia del turismo. Il direttore generale di Federturismo ha aggiunto che per il 2021 “il rischio è dietro l’angolo, il tema dei fallimenti è urgentissimo“.

Le guide turistiche, lavoratori degli alberghi, accompagnatori, autisti di taxi e quelli con licenza NCC, ma anche lavoratori delle imprese di pulizie. Tanti di loro sono senza un impiego da novembre 2019. Questi lavoratori chiedono dei bonus, ma soprattutto un programma chiaro e definito per ripartire in sicurezza in tempo per la prossima stagione.

Leggi anche: Coronavirus, Germania: ipotesi lockdown fino al 14 Marzo

Il 2 marzo si terranno gli Stati Generali del Turismo  nella località del comune di Sorrento. Parteciperanno rappresentanti dell’ENIT, l’Agenzia Nazionale del Turismo, il governatore della Regione Campania, Vincenzo De Luca, e anche altre figure importanti del settore del turismo.