E’ tornata a circolare una truffa che fa danni grossi a chi usa WhatsApp. Inizia con un finto messaggio seguito da un collegamento attraverso il quale ti rubano tutto. 

Come ogni anno, i cybercriminali cercano nuovi modi per sfruttare le vulnerabilità degli utenti su WhatsApp e cercare di truffarli al fine di sottrarre loro dati sensibili. D’altronde, per un hacker, una piattaforma di messaggistica che ospita al suo interno oltre un miliardo di persone, è il luogo perfetto in cui adescare nuove vittime.

Il pericolo più recente segnalato nelle ultime settimane, a cui gli utenti sono tenuti dunque a prestare particolare attenzione, è quello di un finto messaggio di auguri. Un sistema che in realtà era già stato usato in passato. Vengono inviati in prossimità delle festività e funziona come una vera e propria catena di Sant’Antonio, in cui il messaggio viene spedito all’infinito fino a quando qualcuno non ci casca.

Leggi anche: Whatsapp, proteggere l’account utilizzando il riconoscimento facciale

Come funziona la truffa Whatsapp del messaggio d’auguri

Solitamente si tratta di un messaggio di testo molto semplice, che spesso recita:

“Ciao, sono io … tanti auguri .. guarda questo …”

quindi vengono allegati alcuni link su cui cliccare.

Naturalmente si tratta di una frode informatica, e nel momento in cui il povero malcapitato clicca sull’allegato, il suo computer viene infettato dal trojan contenuto nel link, dando così accesso all’hacker al proprio dispositivo. 

Leggi anche: Whatsapp, sta per arrivare una delle funzioni più attese degli ultimi anni?

È bene dunque che gli utenti diffidono sempre di questa tipologia di messaggi, che spesso oltretutto non sono scritto nemmeno in un italiano corretto, e non clicchino mai su link, senza avere l’assoluta certezza che siano sicuri o inviati da una persona di fiducia.