In certe circostanze si può usufruire di alcune agevolazioni o esenzioni su Imu e Tari per le seconde case.

Imu e Tari
Pixabay

Alcuni contribuenti possono usufruire di agevolazioni ed esenzioni su Imu e Tari delle seconde case. Secondo quanto sancito dalle norme nazionali e i regolamenti comunali riguardanti il pagamento dell’imposta municipale e della tassa sui rifiuti, sono previste riduzioni e sanzioni, che hanno l’obiettivo di ridurre il carico fiscale sulle seconde case.

Nello specifico, il provvedimento coinvolge le case vuote e disabitate, quelle dismesse, oppure quelle abitate soltanto per pochi mesi durante il periodo estivo e invernale.

Per verificare se si rientra nei casi di agevolazione o di esenzione, bisogna consultare i regolamenti disponibili sui siti dei singoli Comuni. Comunque, si deve tenere a mente che per risparmiare su Imu e Tari nel 2021, sarà necessario presentare la relativa dichiarazione concernente queste imposte al Comune di pertinenza entro il 30 giugno dell’anno successivo.

Leggi anche: Imu, ecco chi può usufruire di uno sconto del 50%

Imu e Tari, chi ha diritto all’esenzione sulle seconde case

Imu e Tari
Pixabay

Possono corrispondere l’Imu dimezzato relativo alla seconda casa:

  • case inagibili o inabitabili: alla dichiarazione Imu bisogna allegare l’attestazione di inagibilità o inabitabilità stilata da un tecnico abilitato;
  • immobili storici e artistici;
  • case affittate con canone concordato: l’Imu scende al 75% se il proprietario affitta la sua seconda casa con contratto a canone concordato;
  • abitazioni in comodato a figli o genitori;
  • abitazioni di soggetti non residenti in Italia: oltre all’Imu dimezzato possono usufruire anche della riduzione di due terzi della Tari.

Leggi anche: Imu-Tari, ecco tutte le esenzioni previste per il 2021

È prevista l’esenzione dell’Imu per l’ex casa coniugale assegnata al genitore affidatario dei figli nel caso in cui un giudice si sia pronunciato in tal senso. L’esenzione della Tari, invece, è prevista per tutte le seconde case considerate disabitate.