Whatsapp, gli sviluppatori hanno inserito nelle versioni beta una nuova funzione che migliora le conversazioni all’interno dei gruppi. 

WhatsApp
Pixabay

Con il passare degli anni, i gruppi di WhatsApp, una delle applicazioni di messaggistica più utilizzate al mondo, sono diventati indispensabili per tantissimi utenti. Il problema però, è che quando all’interno di uno di questi ci sono molti partecipanti, e il rischio di perdersi un messaggio importante diventa sempre più alto.

Negli ultimi tempi però, è stata elaborata una nuova funzione dagli sviluppatori che permette di risolvere questo problema. È stata infatti introdotta una nuova icona che segnala all’utente se questi è stato menzionata all’interno di una conversazione. Al momento, questa nuova funzione è presente esclusivamente nella versione beta dell’app. 

Leggi anche: Whatsapp, ecco come recuperare i messaggi cancellati

Whatsapp, come sarà la nuova icona e a cosa serve

WhatsApp
Pixabay

La nuova icona in questione è a forma di chiocciola ed è posizionata nella home di WhatsApp accanto al numero di messaggi non letti nel gruppo. In realtà le menzioni che ci avvertono di essere stati citati su un gruppo esistono da molto tempo. Quello che mancava per l’appunto, era un’apposita icona che lo segnalasse. 

Leggi anche: WhatsApp, come leggere i messaggi senza essere online

Per tutti gli utenti che non ne sono a conoscenza, quando vogliamo menzionare qualcuno all’interno di una conversazione in un gruppo, basta semplicemente scrivere il carattere “@”. Immediatamente, si aprirà il menu che mostra tutti i partecipanti al gruppo.