Digitale terrestre, novità importanti per le regioni di Lazio e Sicilia in vista del nuovo switch-off di quest’anno. Ecco tutti gli aggiornamenti nei due territori. 

Nuovo piccolo aggiornamento sul fronte digitale terrestre in attesa del più ampio e impattante switch-off del 2021. L’appuntamento in questione partirà dal prossimo 1 settembre, quando Lombardia e altre regioni settentrionali inizieranno ad adattarsi alla modalità di trasmissione del Dvb-T2 basata sulla trasmissione 5G. Nel frattempo si registrano però novità importanti tra Lazio e Sicilia. Nei due territori, infatti, sono state eseguite delle modifiche alla composizione dei mux locali.

Potrebbe interessarti anche: WhatsApp, nuove segnalazioni su furto account: come proteggersi

Digitale terrestre, novità in Lazio e Sicilia

Digitale Terrestre
Pixabay

Si tratta di una modifica al metodo di trasmissione che consente a più canali di essere trasmessi sulla stessa banda di frequenze. Così nel Lazio ci sono state modifiche ai quattro mux di riferimento. La prima novità è l’aggiunta di un nuovo canale: Maria Vision, come intuibile di connotazione religiosa. Questo è stato posizionato al 246 del Mux Telepontina. Attenzione inoltre anche al canale Gary Tv 1 che ha preso il posto di Travel TV al 112.

Leggi anche: Auto elettriche, inventata una batteria che si ricarica in 5 minuti

In Sicilia, invece, va attuata la risintonizzazione dei canali per visualizzare M8x 7Gold Sicilia 99. C’è una novità anche per Ant. Mediterraneo HD che passa al numero 514: come prevedibile, si tratta di una versione duplicata di Ant. Mediterraneo (LCN 14). Infine Teleone cambia nome, passando a Tele One 19, e oltre al canale 19 esordirà anche sul 519 con una versione in alta definizione.