Rottamazioni Quater, il governo ha intenzione di varare una pace fiscale e rateizzare i pagamenti di chi è moroso verso il fisco. 

Sta facendo molto discutere l’ormai imminente notifica da parte dell’Agenzia delle Entrate di circa 50 milioni di cartelle esattoriali che erano state sospese lo scorso anno dal governo per aiutare la popolazione ad affrontare al meglio la pandemia di coronavirus.

L’emergenza economico-sanitaria non è però ancora giunta al termine, e queste notifiche per molti contribuenti, potrebbe rappresentare un brutto colpo. 

Leggi anche: Assicurazione Auto, aumenti in arrivo per molti automobilisti

Rottamazione Quater, rateizzazione del pagamento per i contribuenti

Pixabay

Per questo sul tavolo dell’esecutivo vi è l’ipotesi di varare un decreto Rottamazione Quater, nonostante il suo impatto per le casse pubbliche sarebbe abbastanza consistente. Ai cittadini verrà dunque concessa la possibilità, nel caso siano i destinatari di una di queste cartelle esattoriali, di poter rateizzare il pagamento di questi debiti.

Si tratterebbe sostanzialmente di una nuova pace fiscale in cui si darà la possibilità al contribuente di poter rateizzare l’importo fino a un massimo complessivo di dieci rate e semplificare le pratiche per somme che non superino la cifra complessiva di 100 mila euro. 

Tasse, stop cartelle esattoriali: la proposta di Partite Iva per cambiare insieme

Partite Iva per cambiare insieme è un’associazione nata un anno fa, per aiutare i lavoratori autonomi a far sentire la loro voce alla luce delle difficoltà economiche innescate dall’epidemia di coronavirus, e che in pochissimo è riuscita a raccogliere al suo interno oltre 450 mila iscritti. 

Leggi anche: Fisco, cartelle esattoriali in arrivo: il governo pensa a una sospensione

Di recente ha lanciato una proposta al governo contro la decisione di non prorogare ( anche se come spiegato in realtà l’esecutivo sta riflettendo su questa ipotesi) la scadenza di tutte le cartelle esattoriali di quest’anno.

L’associazione chiede un condono fiscale per tutte le Partite Iva e un nuovo sistema in cui i contribuenti virtuosi vengano premiati.