Whatsapp, la piattaforma ha registrato un record di chiamate la notte di capodanno con un aumento del 50 per cento rispetto al giorno precedente. 

Non poteva esserci migliore chiusura dell’anno per WhatsApp, una delle applicazioni di messaggistica più utilizzate nel mondo, che può vantare al suo attivo oltre un miliardo e mezzo di utenti.

Nella notte di Capodanno infatti, la piattaforma ha registrato il record di 1,4 miliardi di chiamate tramite app in un solo giorno, con un incremento del 50 per cento rispetto al giorno precedente.

Un aumento semplicemente impressionante, anche se non bisogna dimenticare quanto abbia inciso la situazione storica in cui ci troviamo. Evidente infatti, che il lockdown e le misure restrittive imposte in tutta Europa durante le festività, abbiano portato le persone a restare in contatto tramite la tecnologia coma mai accaduto in passato. 

Leggi anche: WhatsApp, segnalato un nuovo virus che colpisce gli utenti

Whatsapp, migliaia di utenti si dichiarano stanchi delle truffe che girano sull’app

Pixabay

Caitlin Banford, Technical Programme Manager di facebook, ha dichiarato, riguardo questo record di chiamate che “In Facebook abbiamo registrato in tutto l’anno picchi di utilizzo della chat video su Messenger, Instagram e WhatsApp, e Capodanno non ha fatto eccezione. E’ una notte storicamente impegnativa per i nostri servizi, ma quest’anno ha stabilito nuovi record”. 

Leggi anche: WhatsApp, come segnalare un tentativo di truffa

Nonostante questo incredibile risultato però, il 2021 non è iniziato nel migliore dei modi per l’app di messaggistica. Sembra infatti che migliaia di utenti siano in procinto di passare a Telegram. Il motivo? In molti ritengono che ormai le truffe da parte di criminali informatici all’interno della piattaforma siano ormai all’ordine del giorno.